motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
3 INGREDIENTI PERFETTI PER PIATTI GOURMAND
Oltre 170 ricette creative per sperimentare in cucina
Ricette fresche e creative, semplici e versatili, costruite sull'equilibrio di tre elementi principali. Piatti prelibati, ma anche sani, basati su sorprendenti combinazioni di sapori e consistenze: salato, dolce e fragrante; pungente, ricco e friabile; piccante, cremoso e croccante.
Scoprite nuove idee appetitose per ottenere risultati d'effetto in poche, semplici mosse e realizzare piatti da veri gourmand attraverso una formula efficace e creativa.

«Voglio farvi scoprire lo schema che sta alla base di molti piatti amatissimi. Pomodoro, mozzarella e avocado; agnello, funghi, patate; cioccolato, zenzero, biscotti. Funzionano, vero? Non è una sorpresa: sappiamo bene che il tre è un numero magico, e tutte queste ricette sono, semplicemente, tre cose buone in un piatto!»


INTRODUZIONE

Se vi è capitato di pensare che la vostra cucina è a un punto morto e che il vostro repertorio di ricette è ormai logoro, questo libro assolutamente semplice fa proprio per voi. Spero di mettervi sulla strada giusta verso la creatività, non soltanto con
l'ennesima raccolta di ricette, ma con un punto di vista radicalmente nuovo sulla cucina.
Il libro non parla di ingredienti esotici o di tecniche di tendenza e non rappresenta nemmeno una polemica contro le scelte di evitare alcuni cibi o venerarne altri. Il suo scopo è aiutarvi a riconoscere uno schema semplicissimo. che si trova già alla base
di molti dei piatti più amati, e a divertirvi con gli esperimenti basati su tale schema. È questo che ho fatto nell'ultimo anno e devo dire che mi sono divertito moltissimo.
Ma qual è questo schema magico? Per essere onesti. in sé è difficile considerarlo una rivelazione. Nasce infatti dalla semplice osservazione, che ho fatto per la prima
volta un paio d'anni fa, che molte delle ricette che creavo a casa (e in verità anche molte di quelle che preparavo o mangiavo partendo dalle idee di altri autori e chef) avevano qualcosa in comune: tutte erano costituite in linea di massima da tre cose buone.
Capesante, pancetta e purea di piselli; asparagi. formaggio di capra e olio extravergine di oliva; barbabietola, feta e prezzemolo: pomodori. avocado e mozzarella: prosciutto, uova e patate fritte; rabarbaro, crumble e crema pasticcera: patate cotte con la buccia, fagioli stufati e formaggio grattugiato... Combinazioni che funzionano bene tra loro, vero? Questa, però, non dovrebbe essere una grande sorpresa: dopotutto. non è un segreto che il tre sia un numero magico. In molte religioni di tutto il mondo. non ultima quella nella quale sono stato educato, il tre ha un significato mistico. Anche se sono tuttora un po' agnostico riguardo alla versione della Chiesa d'Inghilterra sulla dottrina della Santissima Trinità, mi considero lo stesso un convertito nell'ambito della cucina. Le composizioni più ispirate di Tre Cose Buone possono proiettare una luce eterna sugli ingredienti più umili, portandoli su un piano culinario più elevato affinché l'insieme sia addirittura superiore alla somma delle parti (le maiuscole sono reverenziali).
Diamo un'altra occhiata ad alcuni dei nostri piatti preferiti, quelli che scegliamo per premiarci e coccolarci. Pensate agli scone con la marmellata e la panna, a un soffice
panino con pancetta e tanto ketchup (o maionese), al pesce con le patate fritte e i piselli più teneri. Potete anche attraversare le Alpi e pensare al croque monsieur, preparato con del pane croccante, del formaggio cremoso e del prosciutto saporito. Provate a venire a colazione da me: vedrete Freddy che divora dei pancake con zucchero e limone, Chloe che mangia del porridge con melassa e panna, Oscar alle prese con dei cornflake immersi nel latte freddo e una banana a fettine. Io, nel frattempo, mi godo un doppio espresso con un goccio di brandy e una sigaretta... Sto scherzando, ovviamente!
[..]
SOMMARIO

Introduzione

Uno, due, tre... via
Antipasti e minestre

Salto triplo
Spuntini e contorni

Tris di verdure

Pesce e due alleati

Carne e (talvolta) due verdure

Pasta, riso e compagnia

Terzetti alla frutta

Delizie al cubo

Scorte in dispensa

Indice




Hugh Fearnley-Whittingstall

3 INGREDIENTI PERFETTI PER PIATTI GOURMAND

editore GRIBAUDO
edizione 2013
pagine 416
formato 19x24,5
cartonato
tempo medio evasione ordine
2 giorni

25.00 €
19.00 €

ISBN : 978-88-580-1011-2
EAN : 9788858010112

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com