motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
ADELAIDE DEL VASTO REGINA DI GERUSALEMME
«Ella aveva con sé due triremi, su ognuna delle quali erano imbarcati cinquecento guerrieri, e sette navi cariche di oro, di argento, di porpora e di grandi quantità di pietre preziose e vesti magnifiche, per non parlare di armi, corazze, spade, elmi, scudi fiammeggianti d'oro e tutti gli altri equipaggiamenti guerreschi simili a quelli impiegati dai principi più potenti per i servizi e la difesa delle loro navi. Il vascello sul quale la gran dama aveva eletto di viaggiare era ornato di un albero maestro ricoperto con lamina d'oro purissimo, che sfolgorava da lontano alla luce del sole; e la prua e la poppa di questo vascello, similmente ricoperte d'oro e lavorate da artigiani abilissimi, erano meravigliose a vedersi. Su una delle sette navi si trovava una compagnia di arcieri saraceni, uomini robusti che indossavano magnifiche vesti di gran prezzo, tutti destinati in regalo al re, tali uomini non avevano rivali in tutte le terre di Gerusalemme ». Così Alberto di Aix, nel Liber Christianae Expeditionis descrive l'arrivo al porto di Acri di Adelaide del Vasto, la cui vita narra in questo libro Pasquale Hamel: dal matrimonio con Ruggero, gran conte di Sicilia, alla nascita di Ruggero II, agli anni della reggenza, alle nozze con Baldovino di Boulogne, re di Gerusalemme, sino all'amaro ritorno in Sicilia e alla morte nel 1117.

INTRODUZIONE

Questo libro nasce quasi per caso; quando iniziai la ricerca sul periodo normanno in Sicilia non pensavo affatto di soffermarmi, più del necessario, sulla sposa di Ruggero d'Altavilla, quell'Adelaide del Vasto che, per almeno un anno, ha riempito il mio tempo libero. Invece, avevo in animo di scrivere un volume che ancora mancava nelle nostre biblioteche, la biografia del grande re Ruggero n. Ma siccome, troppo spesso, l'uomo propone e Dio dispone, mentre conducevo le ricerche, venni a sapere che sull'argomento qualcun altro ne aveva già pronte le bozze di stampa. Decisi allora di soffermarmi sulla figura di Adelaide, la madre di Ruggero n della quale, nel frattempo, mi ero pressoché innamorato.
Credo, infatti, che non ci sia stata nel Medioevo un'altra donna che abbia vissuto così intensamente ed abbia goduto di così tanto potere.
Ho ricostruito, servendomi delle poche fonti disponibili e cercando di rivivere la sua vicenda, una storia tanto varia quanto originale sperando di dilettare il lettore, offrendo, nello stesso tempo, un modesto omaggio per sottolineare le qualità troppo spesso nascoste di quell'altra metà del cielo che merita tanto rispetto, certamente più di quanto le abbiano riconosciuto convenzioni e cultura correnti.
Ringrazio il giornalista Mario Obole ed il dott. Luciano Caponetti per la cortese e attenta rilettura del testo e delle bozze.
INDICE

Adelaide del Vasto regina di Gerusalemme


Introduzione

Capitolo primo
Il matrimonio di Adelaide

Capitolo secondo
Adelaide in terra normanna

Capitolo terzo
Alla corte del Gran Conte Ruggero I

Capitolo quarto
La nascita di Ruggero e la vedovanza di Adelaide

Capitolo quinto
Adelaide reggente

Capitolo sesto
La fine della reggenza

Capitolo settimo
Le vicende di Baldovino di Gerusalemme

Capitolo ottavo
Adelaide regina di Gerusalemme

Capitolo nono
Gli ultimi giorni di Adelaide

Indice dei nomi




Pasquale Hamel

ADELAIDE DEL VASTO

editore SELLERIO EDITORE
edizione 1997
pagine 80
formato 12x16,5
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

7.50 €
5.7 €

ISBN : 88-389-1333-1
EAN : 9788838913334

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com