motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
AGGUATI E ASSEDI
Il castello di Volpiano tra Piemonte ed Europa
"In attinenza poi d'esso luogo verso sera, in principio della Vauda sovradescritta, compare il castello feudale di detto signor marchese di San Giorgio, d'antica struttura e quasi intieramente rovinato, e si ha per tradizzione che così sia stato distrutto esso castello dall'armata francese sotto il commando del generale Brisach sotto li 18 agosto 1955".
Così l'intendente Giovanni Antonio Sicco descriveva nel 1953 quello che restava di uno dei più ragguardevoli insediamenti fortificati europei.

Questo libro ripercorre le vicende del castello di Volpiano e, partendo dalle prime menzioni che compaiono in documenti dell'XI secolo, ne rievoca la fraudolenta sottrazione agli abati di Fruttuaria da parte dei marchesi di Monferrato (raccontando poi il declino della loro egemonia), la trasformazione del castrum medievale in una piazzaforte complessa e articolata, l'ingresso nei possessi gonzagheschi, il governo di Cesare Maggi durante la dominazione francese del Piemonte con i suoi tentativi di espugnare Torino.
A quattrocentocinquant'anni dall'assedio con cui i francesi, al comando del maresciallo de Brissac, strinsero la fortezza di Volpiano. la narrazione descrive con ricchezza di particolari, nel contesto degli avvenimenti europei del "secolo di ferro", la resistenza degli imperiali che per cinque mesi la difesero strenuamente fino alla capitolazione e alla distruzione.
Un'occasione di lettura che permette di ricostruire una pagina poco conosciuta di storia piemontese.
INDICE

Presentazione, Francesco Goia
Un ringraziamento, Giusi Ferrero Merlino e Marino Bresso

PREMESSA

Parte prima
Tra fruttuaria e Monferrato

1. Le origini di Volpiano
2. Il "castrum" abbaziale
3. La rivolta di Volpiano del 1319
4. Pietro di Settimo
5. Il "castrum" marchionale
6. L'"antemurale del Monferrato"
7. Nella crisi del Cinquecento

Parte seconda
L'assedio del 1555

1. Cesare di Napoli
2. La piazzaforte imperiale
3. Le campagne del Brissac
4. "Le gran scaramuzze" di Volpiano
5. La spedizione del duca d'Alba
6. L'assedio
7. La resa

EPILOGO

Appendice documentaria

"Double d'une deuzième lettre par maniere de discours de M.G.S. enuoyée à noble Seigneur G. du C. sur la prise et assault de la ville et chasteau de Vulpian",
Gabriel Symeoni

"Ad Delexium", Jean de Boyssonné

GLOSSARIETTO

BIBLIOGRAFIA







Claudio Anselmo

AGGUATI E ASSEDI

editore BLU Edizioni
edizione 2005
pagine 112
formato 17x24
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

8.00 €
6 €

ISBN : 88-7904-013-8
EAN :

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com