motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
AGRICOLTURA BIOLOGICA MEDITERRANEA
Guida pratica ad uso professionale
PREFAZIONE

Nessuno ormai mette più in discussione la validità dell'agricoltura biologica come risposta agli enormi problemi di inquinamento, di degradazione del paesaggio e di sovrapproduzione con i quali si devono confrontare i grandi paesi agricoli dell'Europa e dell'America del Nord. Diviene inoltre sempre più evidente come l'agricoltura biologica possa costituire uno strumento privilegiato di lotta contro la malnutrizione, il solo che fino ad oggi abbia dato prova di efficacia, evitando nel contempo gli effetti disastrosi derivati dall'uso dei fertilizzanti e dei pesticidi nei paesi del Terzo Mondo. Di fatto, a livello mondiale, il numero di agricoltori biologici è in costante aumento, mentre la popolazione agricola declina inesorabilmente. Oggi, chiunque, agricoltore, studente o tecnico, voglia informarsi sull'agricoltura biologica, dispone di opere e di documenti tecnici sempre più numerosi.
Stranamente, i paesi mediterranei, culla della nostra civiltà e area di transizione fra il Nord e il Sud, sono stati fino ad un'epoca recente pressoché assenti nel processo di sviluppo di un'agricoltura più rispettosa degli equilibri ecologici.
A parte qualche felice eccezione, i paesi mediterranei hanno scoperto solo in tempi abbastanza recenti l'agricoltura biologica, la cui diffusione risulta essere ancora assai ridotta. Una situazione che appare tanto più paradossale se si considera che il metodo di produzione biologico rappresenta per tali paesi, forse ancora più che per altre ragioni nel mondo, una vera ancora di salvezza. Con i rilievi accidentati, i terreni ingrati e i climi contrastanti che caratterizzano la maggior parte de paesi mediterranei, l'agricoltura convenzionale è infatti destinata a fallire: il sono avvenire prevedibile per queste regioni, se la tendenza attuale continuerà il suo corso, è la desertificazione. Questa preoccupazione è già divenuta realtà in alcune regioni delle Alpi dell'Alta Provenza. L'agricoltura biologica, la cui pratica pone al primo posto il rispetto dell'ambiente, può invece contribuire a stabilizzare, se non addirittura a fermare questa tendenza.
In tale contesto, questo libro non poteva giungere più a proposito. Privo di qualsiasi dogmatismo, tratta l'argomento dell'agricoltura biologica con competenza pragmatismo e realismo, sottolineandone gli aspetti caratteristici dell'applicazione del metodo di produzione biologico nelle regioni mediterranee. Studia inoltre in dettaglio le colture tipiche di queste regioni, come l'olivo, gli agrumi e il grano duro.
[..]
INDICE

Prefazione

Introduzione

I. Regole generali
[..]

II. Fonti d'informazione
[..]

III. Fertilità del terreno
[..]

IV. Protezione fitosanitaria
[..]

V. Controllo delle erbe infestanti
[..]

VI. Orticoltura
[..]

VII. Frutticoltura
[..]

VIII. Viticoltura
[..]

IX. Cereali
[..]

X. Gestione delle risorse ambientali
[..]

XI. Inquinamento e conservazione delle derrate agricole
[..]

XII. Norme di produzione, controllo e certificazione dei prodotti dell'agricoltura biologica?
[..]

XIII. Riconversione o transizione
[..]

XIV. Commercializzazione
[..]

Conclusioni
[..]


 

Gabriel Guet

AGRICOLTURA BIOLOGICA MEDITERRANEA

editore EDAGRICOLE
edizione 2001
pagine 528
formato 16x24
brossura
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

30.99 €
23 €

ISBN : 88-206-4008-2
EAN : 9788820640088

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com