motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
AIUTO! ALL'IMPROVVISO "GENITORE" DI UN CUCCIOLO!
Che fare, da subito e poi, con un cane in casa
Il cane è il nostro miglior amico, si sa, ma qualche volta gli si chiede troppo, o più spesso troppo poco, magari vedendo negli altri cani potenzialità che anche il nostro avrebbe, ma che non siamo riusciti a fargli esprimere.
Ecco, questo volume ci dà il giusto limite, mettendoci nelle condizioni di sapere da subito che cosa fare con un cucciolo e poi, come comportarci negli anni successivi. Ci ricorda che vale la regola per cui gli errori commessi nell’impostazione da piccoli, è quasi impossibile correggerli dopo in età adulta.
È un manuale dall’A alla Z, un prontuario da consultare, ma anche una narrazione di esperienza vissuta: il suo originale impianto espositivo ha un andamento così discorsivo e coinvolgente da renderlo leggibile come un libro e adatto sia per chi si trova per la prima volta con un cucciolo e non sa che cosa fare, sia per chi è già esperto, ma ha la nobile umiltà di volerne sapere di più.


PRESENTAZIONE

Questo è il primo libro concepito per risolvere in tempo reale i problemi di chiunque - pur digiuno di cognizioni cinofile - si venga improvvisamente a trovare un cucciolo di cane in casa.
L'opera è strutturata in modo trono funzionale: a mano a mano che al nuovo padrone si presenta un problema, viene immediatamente fornita almeno una soluzione e dopo soli cinque minuti di lettura.
La disamina dei problemi avviene per ordine temporale, sin dal momento in cui il cucciolo mette piede in casa e ancora non si sa come accoglierlo, come comportarsi con lui durante le prime ore, come regolarsi per le sue necessità fisiologiche e per l'igiene della casa, come sopperire la prima notte alla mancanza di una cuccia idonea, e così via, fino alla preparazione dei pasti, alla sua educazione, alle malattie, alla sua psicologia e ai comandi basilari.
L'opera, caratterizzata dal linguaggio semplice che ne rende rapida la lettura, si rivolge principalmente a chi - piccoli e grandi - di cani non s'intende affatto. Non è dunque un saggio per specialisti di settore, sebbene si fondi sui modelli più recenti e accreditati dell' etologia e dell'arte cinofila internazionale.
Il volume è strutturato in tre parti: la prima (accoglimento, allevamento, educazione), la seconda (della psicologia del cane) e la terza (addestramento minimo di base).
Mente e cuore sono alla base dell'opera: il testo manualistico dei brevi capitoli viene alleggerito da racconti (in corsivo) di vita vissuta, volti a catturare la sensibilità del lettore.
L'opera, che si avvale di suggerimenti interessanti e ancora poco noti, potrà rappresentare un'utile guida per padroni di cani di qualsiasi razza e non soltanto cuccioli.
SOMMARIO

Presentazione

Parte prima
Accoglimento, allevamento, educazione
Prefazione
L’arrivo a casa
La prima notte
Apparecchiare la tavola
L’alimentazione
Consigli dietetici
I bisogni(ni)
Qualche elemento di veterinaria
Ancora sull’alimentazione
Canale alimentare: ultimo tratto
Quando si ammala
I fondamenti dell’educazione
I diritti del cane
L’igiene
In viaggio
Un pizzico di psicologia
Alcuni aspetti dell’educazione
La museruola
Ultime raccomandazioni
Le ultimissime, davvero!
Teorie contrastanti
Appendice

Parte seconda
Cenni di psicologia nel cane
Che cos’è un cane?
Il sensorio canino
Il «cerimoniale d’onore»
Sensi speciali
L’universo olfattivo
Istintualità di base
Come vive l’ambiente umano
La "fuga" amorosa
Il branco di appartenenza
Gli scontri fra cani
Vita di quartiere
Come si esprime il cane…
… E come si esprime il padrone
Qualis dominus talis canis
Quando un cane è pericoloso

Parte terza
Addestramento minimo di base
Avvertenza importante!
Un discorso generale
Prima dell’addestramento
Il linguaggio da usare
Collare, museruola, guinzaglio
«Dàmmi!»
«Giù le zampe!»
«Vieni!» O «komm!»
«Salta!… Op!»
«Prendi!» E «riporta!»
«Cerca!»
«Seduto!» O «sitz!»
«A terra!» O «platz!»
«Stop!» O «alt!»
«Auss!», L’indiscutibile «lascia!»
«Mangia!»
«Al piede!» O «fuss!»
«Zampa!»
In conclusione…
Ringraziamenti
Morte del cane di ulisse
Bibliografia essenziale




Agostino Mario Riccardo Turturro

AIUTO! ALL'IMPROVVISO "GENITORE" DI UN CUCCIOLO!

editore PRIULI & VERLUCCA
edizione 2010
pagine 192
formato 14x21,5
cartonato con sovracoperta a colori
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

9.90 €
9.9 €

ISBN : 978-88-8068-491-6
EAN : 9788880684916

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com