motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
ALPINI
Ortigara & dintorni
Asiago, 13-14 maggio 2006: dopo 86 anni, l’adunata nazionale degli alpini torna sui luoghi che, meno di due anni dopo la fne della Grande guerra, nel settembre 1920, la videro nascere. Così, dopo un lungo pellegrinaggio ai quattro angoli dell’Italia, l’adunata ritorna per la sua 79ª edizione sui suoi luoghi più sacri: il monte Ortigara, teatro nel giugno 1917 di uno spaventoso massacro di alpini, e l’altipiano di Asiago che sta ai suoi piedi.
Un fotografo, Enzo Rela, asiaghese e quindi alpino come tutti gli asiaghesi, si fa strada da solo nel grande fume in piena dell’adunata. Con spirito, con discrezione, con sensibilità, va alla ricerca di un sorriso, di un attimo fuggente, di un’espressione autentica. Gli fa eco uno scrittore famoso, Mario Rigoni Stern, alpino e asiaghese anche lui, indimenticabile memorialista di guerra. Ne viene fuori una sorta di diario intimo in cui due voci diverse, quella del fotografo e quella dello scrittore, si mettono in sintonia affrontando la commozione propria dei campi di battaglia come la gran baraonda della festa, fino a trovare un equilibrio diffcile, eppure pressoché perfetto.














Alcuni titoli dello stesso ARGOMENTO :
Nota bibliografica

Per la battaglia dell'Ortigara, rimando all'ottimo testo di Paolo Volpato, Ortigaracalvario degli Alpini. Guida storica ed escursionistica alla battaglia simbolo delle truppe alpine, Itinera Progetti. Bassano, 2004, mentre per l'adunata del '20, lo stesso Volpato ha curato insieme a Massimo Bonomo, con la presentazione di Mario Rigoni Stern, La prima adunata degli Alpini, Ortigara, 6 Settembre 1920, Asiago, Edizioni Fotografia e Tipografia Bonomo, 2006. Per la storia degli alpini, non mi resta che rinviare a1 testo citato di Marco Cuaz, Le Alpi, Bologna, 2005, e all'eccellente Bibliografia ivi contenuta. I libri di guerra di Mario Rigoni Stern (Il sergente nella neve, 1953; Quota Albania, 1971; L'ultima partita a carte, 2002; есc.) oltre a quasi tutti i racconti brevi, sono stati raccolti nel Meridiano Mondadori Storie dallAltipiano, 2003, nell'ordine cronologico degli eventi narrati. Lo stesso Rigoni Stern ha curato un'eccellente, e forse tuttora insuperata antologia di memorialistica alpina, La guerra della naia alpina, Ferro, Milano, 1967. Per la storia della campagna di Russia, ho trovato imprescindibili le testimonianze raccolte da Nuto Revelli ne La strada del Davai, Torino, Einaudi, 1966, e anche un piccolo libro meno noto di Giancarlo Fusco, La lunga marcia, Palermo, Sellerio, 2004. Il riferimento al Vecchio della montagna di Dino Ruzzati è tratto da La famosa invasione degli orsi in Sicilia, 1945, che sembra fra l'altro aver anticipato quantomeno nel titolo la 75а adunata di Catania del 2002. Vastissima è peraltro la bibliografia su alpini e dintorni, le cui novità vengono puntualmente recensite su L'Alpino, la rivista mensile dell'Associazione Nazionale Alpini. Chi ama le foto di Enzo Rela, ne troverà un ampio saggio su un altro bel libro, curato insieme a Mario Rigoni Stern, L'altipiano. Un posto per gli uomini, edito da Priuli & Verlucca nel 2005.


 

Enzo Rela - Mario Rigoni Stern - Giovanni Kezich

ALPINI

editore PRIULI & VERLUCCA
edizione 2007
pagine 112
formato 22,5x29
cartonato con numerose immagini in bianco e nero
tempo medio evasione ordine
2 giorni

9.90 €
9.9 €

ISBN : 978-88-8068-358-2
EAN : 9788880683582

©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com