motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
ANGELI
Storia, teologia e mistero delle creature celesti
Credere nell'esistenza degli angeli è un atto di fede, ma osservarne i tanti aspetti costituisce anche un'impresa culturale di grande fascino che coinvolge storia, archeologia, storia delle religioni, psicologia. Quindi guardare a questi esseri di luce è anche un'opportunità e per cercare di capire che cosa rappresentino gli angeli per gli uomini dobbiamo ritornare indietro nel tempo e raccogliere frammenti ed indizi, testimonianze e dogmi: solo così potremo a poco a poco ricostruire la storia, il ruolo e il messaggio degli angeli. Esseri senza tempo sempre a fianco di Dio, ma anche pronti ad accompagnare gli uomini nel loro viaggio terreno, offiendosi come custodi, come difensori, come consiglieri.
Per capirli, cercarli, ascoltarli, gli angeli devono essere, prima di tutto, conosciuti. Nelle pagine che seguiranno cercheremo di offrire ai lettori l'opportunità di conoscerli raccontando la loro storia, in cui fede e tradizione, devozione e teologia si amalgamano mettendo in luce aspetti connessi alla fede e alla spiritualità, accanto ad altri che coinvolgono scienza e storia.


SULLE TRACCE DEGLI ANGELI

L'origine degli angeli è stata da sempre oggetto di studi e di analisi da parte dei teologi, che hanno osservato con
Agrande attenzione questo tema ricco di problematiche, poiché considerato materia fondamentale per la fede. Va osservato che quasi tutte le religioni conosciute hanno nelle loro tradizioni figure intermedie tra l'uomo e la divinità. Secondo alcuni, gli angeli sarebbero una sorta di "divinità declassata", presenti in particolare nella religione ebraica e "ridotti" con l'affermazione del monoteismo. Si tratta però di una tesi non condivisa unitariamente: infatti se nella dottrina sugli angeli fossero evidenti tracce del politeismo, è indubbio che i profeti d'Israele non l'avrebbero favorita, come invece hanno fatto fin dall'inizio delle loro predicazioni.
Nell'angelologia ebraica, che di fatto è il modello sul quale si è andato affermando quello cristiano, per alcuni storici sarebbero evidenti naturali tracce del pantheon assiro-babilonese e persiano, ampliatosi in fòrme multiple e variegate con l'inserimento di altre divinità greco-romane. Tale concezione sarebbe però smentita dal fatto che l'esistenza degli angeli è indicata nei libri più antichi della Bibbia, in cui le celesti creature possiedono già una loro fisionomia ben precisa.
In sostanza, l'esistenza di esseri sovraumani con il principale ruolo di messaggeri non risulta un patrimonio esclusivo della tradizione biblica, ma appare ben documentata nelle religioni del Vicino Oriente e delle popolazioni attigue ad Israele.
[..]

INDICE

Sulle tracce degli angeli
Gli angeli entrano nella storia
Gerarchie angeliche
Il"lavoro"degli angeli
Metafisica dell'angelo
Gli angeli e la dottrina di fede
Gli angeli nel Corano
L'angelo e l'annuncio
Gli angeli visti da san Paolo e da san Pietro
Angeli e arte
Musica angelica
Il mistero degli angeli custodi
La Divina Commedia e gli angeli
Angeli, santi e mistici
Cristianesimo celtico e angeli
L'arcangelo Michele e san Galgano
Il serafino di san Francesco
Giovanna d'Arco, le fate e gli angeli
L'angelo custode di Caterina Emmerick
Teresa Neumann e l'angelo profeta
L'angelo che proteggeva Don Bosco
Padre Pio e gli angeli
L'angelo del Getsèmani
Angeli e Reliquie
Angeli e Santo Volto
Gabriele, Raffaele e Michele
Riscoprire gli angeli
Comunicare con gli angeli custodi
Gli angeli e i più piccoli
Angeli e religiosità
Lucifero:. l'angelo che cadde dal cielo
Il potere dei demoni debellato dagli angeli
La città angelica
Alcune cose da non dimenticare sugli angeli
Bibliografia




Luc Dubois

ANGELI

editore YUME
edizione 2014
pagine 192
formato 15x21
brossura
tempo medio evasione ordine
2 giorni

15.00 €
15 €

ISBN : 978-8898862023
EAN : 9788898862023

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com