motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
ANNI STRAPPATI
Romanzo
Un disegno della geometria lineare accompagna i personaggi di questo moderno feuilleton nel quale confluiscono vari generi: dal giallo, al romanzo realista di impianto sociale, sino al rosa ma in tonalità shocking. Ne è protagonista uno sfortunato quartetto: due coppie seguite con tecnica cinematografica nella tragica evoluzione che in venti anni (dalla fine degli anni Sessanta alla fine degli Ottanta) le fa incontrare, amare, disperdere, amare di nuovo, scambiare di posto sino alla morte violenta di due di loro..
La vicenda prende il via da un appartamento milanese nel quale giace riverso il cadavere di una donna alla quale un proiettile ha attraversato il volto. Mentre la polizia traffica alla ricerca di indizi, un uomo fissa stordito il cielo.
Inizia qui un lungo flash-back che identifica e circoscrive i protagonisti. Prima di tutti, Carla, una giovane broker in carriera, a proprio agio negli anni della "Milano da Bere" ma con una propria "moralità" appresa nel prestigioso studio professionale Barzaghi, coinvolta in rischiose operazioni finanziarie che, alla vigilia di Tangentopoli, la portano ad avere rapporti con loschi personaggi compromessi nei ranghi della politica. Alessandro, ingenuo personaggio dal travagliato passato di bancario-sindacalista, sino a Giuseppe, squattrinato pittore di talento (prima), felicemente avviato (poi) verso una fruttuosa "carriera" nella malavita francese dal trafficante gentiluomo Firmiani e Maria, sorta di vittima sacrificale, coinvolta suo malgrado nel classico gioco più grande di lei.
Personaggi apparentemente diversi e che si muovono in ambienti anche lontani tra loro, appaiono tutti impegnati in un impossibile progetto di superamento. Superare le ideologie, superare il successo con altro successo, superare il denaro e il potere, superare infine la famiglia con una differente idea di famiglia e superare l'amore: questa forse è la chiave occulta del romanzo.
Baravalle, a dieci anni dalla sua prima prova come romanziere, appare quindi interessato a riflettere, in termini né moralistici, né piattamente intimisti, sui destini di una generazione tribolata e votata all'iperbole.
Ne è scaturito un romanzo che si legge d'un fiato, sino all'incalzante finale, ottimamente servito da un colpo di scena che evidenzia la solida capacità costruttiva dell'autore e la sua sorprendente abilità nella costruzione di una storia moderna.
 

 


Roberto Baravalle

ANNI STRAPPATI

editore DANIELA PIAZZA
edizione 2002
pagine 248
formato 13x21
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

17.00 €
17 €

ISBN : 88-7889-134-7
EAN : 9788878891340

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com