motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
ARCHITETTURA DELLA LUCE
Light architecture

EDIZIONE BILINGUE

ITALIANO
INGLESE


INTRODUZIONE
di Luca Moretto


All'ottava Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia (2002), il padiglione svizzero rendeva omaggio all'architettura della luce presentando l'Hormonorium, uno spazio pubblico interno determinato dalla qualità della luce (ed in misura minore dalla temperatura e dall'aria): "L'Hormonorium stabilisce una sintesi dell'organico, dello stato d'animo e dello spazio e anche una continuità tra l'architettura e il metabolismo umano, tra lo spazio, la luce e i sitemi endocrini e neurologici."
Nell'orizzonte dell'architettura di luce, questo libro illustra alcuni dei risultati conseguiti dall'illuminotecnica oggi più avanzata. Si va dalla visibilità di notte di Cà Vendramin-Calergi, sul Canal Grande a Venezia, ossia dalla possibilità d'una sua inedita lettura critica notturna, in uno scenario cromatico controllato, all'illusione delle Twin Towers a New York ricreate in modo soltanto luminoso da fari posizionati proprio a Ground Zero.
Il disegno dell'oscurità si svolge secondo il principio dell'installazione tendente all'environment. E' stata una evoluzione che s'è attuata in parallelo alla ricerca dell'arte contemporanea più avvertita, desiderosa di un coinvolgimento di massa; in analogia anche con lo spazio aperto della land art, nel suo intento di modificare l'ambiente.
A partire dal 1879, nel quale si realizza la definitiva invenzione della lampadina ad incandescenza di Thomas Alva Edison, passando per quella della luce al neon del 1910, assistiamo ad un continuo processo di sperimentazione, che nella contemporaneità si sviluppa nei sistemi basati su sorgenti allo xenon (la quale emula lo spettro della luce del sole) e nelle lampade ad arco corto, , con proiettori robotizzati: esemplare, in tal senso, è stato il passaggio dalla Colpatria Tower a Bogotà, in Colombia, ai fuochi d'artificio di Riyadh, in Arabia, per l'inaugurazione del Al Faisaliah Centre.
[..]
Introduzione

Edifici Storici

Cà Vendramin Calergi, Venezia
Santuario di Monte Berico
Duomo di Milano
Hotel Sobieski, Varsavia
Hotel Gutsch, Lucerna

Architettura Moderna
Colpatria Tower, Bogotà
Al Faisaliah centre, Riyadh
Sabanci Centre, Instanbul
Azrieli Centre, Tel Aviv
Hotel Marriot, Francoforte
Petronas Tower, Kuala Lumpur
Central Tower, Hong Kong
Heron City Can Drago, Barcelona

Eventi
Parigi 1989
Berna 1998
Berlino 2000
Acropoli 2000, Atene
Ferropolis 2000
Budapest 2000
Torri gemelle di luce - Twin "LIght" Towers, New York
Biel-Bienne 2002

Altri progetti

Simulazioni


Referenze fotografiche



 
aa.vv.

ARCHITETTURA DELLA LUCE

editore GRIBAUDO
edizione 2003
pagine 216
formato 26x24
brossura
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

28.00 €
28 €

ISBN : 88-8058-460-X
EAN : 9788880584605

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com