motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
GLI AVVELENATORI DEL DUCA DI SAVOIA
Cronache scellerate del 1600
Amori, congiure, duelli, guerre, pestilenze, alchimia. Queste ed altre cronache scellerate e vere del secolo XVII, il Grand Siécle del Re Sole e del barocco, affollano un libro avvincente quanto un romanzo storico, che ha come epicentro il Piemonte e si allarga all'Europa intera. Tra i protagonisti il poeta Giovan Battista Marino, i congiurati Vachero, Balbi e Della Torre, l'amazzone del principe Tommaso, il bandito Bastiano Contrario, i marchesi del Carretto, gli avvelenatok di Carlo Emanuele II di Savoia.

ORIZZONTI BAROCCHI
di Gustavo Mola di Nomaglio

I personaggi che animano le diverse parti di questo nuovo libro di Massimo Novelli sembrano scaturiti da altrettanti avvincenti romanzi storici. Ciò nonostante, le loro vicissitudini, passioni e avventure sono, tutte, solidamente ancorate nella realtà storica e inquadrate, in modo abile e opportuno, alla sua luce.
Anche se ciascun capitolo costituisce di fatto un autonomo microcosmo, uno o più fili conduttori possono collegare l'uno all'altro e intrecciarne le trame sino a delineare un vasto e complessivo quadro d'insieme. Novelli fa seguire al titolo di ogni capo il nome di coloro che ne sono protagonisti, quasi dando ai testi un aspetto teatrale. E bisogna ammettere che l'azione delle donne e degli uomini che via via si presentano e si succedono sul palcoscenico narrativo lascia ben poco a desiderare anche rispetto alle commedie meglio congegnate e più coinvolgenti. Sullo sfondo sí intravedono, o sono qua e là delineati più precisamente, fascinosi orizzonti barocchi: ora torbidi, ora sfavillanti. Il perimetro del teatro in cui gli attori agiscono, spesso burrascosamente, è costituito essenzialmente da un paesaggio storico-geografico delimitato nello spazio dai confini del Piemonte e della Liguria e nel tempo da limiti cronologici compresi tra il tardo Cinquecento e il Settecento.
L'impianto narrativo rappresenta quasi una sfida. L'autore non si è accontentato di consultare aggiornati studi contemporanei, ma ha esplorato una vasta, non scontata e non sempre facilmente accessibile bibliografia antica, spesso coeva ai fatti narrati. Ha, infatti, direttamente chiamato a testimoni tanti storici, cronisti, memorialisti del passato, riferendone fedelmente [..]
INDICE

Introduzione
Cinque palle di pistola e rime burlesche
Gente di Monferrato
Partita a dadi
"A consolatione de' poveri" Memoria della peste
L'amazzone del Principe Tommaso
Il complotto della pitonessa
"Quel mal studiato almanacco"
Quaranta doppie
Duellanti
Flagelli dei Turchi
Masnadieri
La contessa va alla guerra
La morte in maschera
Fantasmi
Gli avvelenatori del duca di Savoia
Cantata profana con delitto
La passione stravagante di monsieur de Rebenac
L'ultimo feudatario
Note




Massimo Novelli

GLI AVVELENATORI DEL DUCA DI SAVOIA

editore ARABA FENICE
edizione 2013
pagine 248
formato 15x21
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

16.00 €
16 €

ISBN :
EAN : 9788866171263

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com