motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
BAGIUE LE STREGHE DI TRIORA
Una nuova indagine del commissario Scichilone
L'eterna lotta tra il bene e il male; corsi e ricorsi storici che si ripetono nel tempo beffardi e crudeli; l'amletico dubbio sulla reale responsabilità dell'assassino. Segni che sembrano provenire dall'occulto, in uno spazio senza tempo, tra magia e realtà. La soluzione nascosta tra le righe che, come scatole cinesi, custodiscono verità relative sino all'epilogo che sarà di esclusivo beneficio del lettore.
Questi sono gli ingredienti della nuova avventura del commissario Scichilone, che si misurerà con un serial killer spietato e violento, sullo scenario del Ponente Ligure, tra la bellezza struggente del suo mare e il fascino antico dell'entroterra.

Ventimiglia, autunno 2005

"Un tè, per favore".
"Un tè?".
"Un tè, perché non posso bere un tè?".
"E il caffè?".
"Senti, Maurizio, stamattina mi va di prendere un tè. Me lo fai o lo devo andare a prendere in un altro bar?".
Il commissario Scichilone non voleva confessare la condanna comminatagli con il foglio di carta che il giorno prima aveva ritirato dal laboratorio di analisi, in cui c'era scritto basta caffè e sigarette, nonché dieta ferrea. In realtà era stato il suo medico di fiducia, che leggendo i valori di glicemia, colesterolo, trigliceridi e tutto il resto, aveva emesso la sentenza.
I suoi primi quarantasei anni erano stati una corsa a perdifiato verso l'autodistruzione, in cui due pacchetti di sigarette e quindici caffè al giorno erano il viatico per una prematura dipartita.
Il Bar Canada, come ogni mattina, profumava di cappuccini e cornetti alla crema. Per Scichilone l'unica nota stonata di quel locale erano le divise nerazzurre dei barman che sapevano troppo di Internazionale F.C.
"Ma queste uniformi ve le passa direttamente Moratti?".
La mascella quadrata del poliziotto si era aperta in un sorriso franco, in cui i denti possenti, torturati dalla nicotina e dall'arabica, erano separati da spazi larghi.
[..]





Roberto Negro

BAGIUE LE STREGHE DI TRIORA

editore FRILLI EDITORI
edizione 2009
pagine 188
formato 12x19
brossura
tempo medio evasione ordine
5 giorni

4.90 €
4.9 €

ISBN : 978-88-7563-499-5
EAN : 9788875634995

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com