motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
90 ANNI DI BASKET IN PIEMONTE
La prima squadra "campione" in Italia? Ma è torinese! 1919, Campionati Nazionali Militari a Roma, a vincerli è il quintetto del 1° Corpo d'Armata di Torino. La prima città piemontese finalista nei campionati federali? Novara, con la Benedetto Cairoli, nel 1924. Il primo piemontese in Nazionale? L'alessandrino Mantelli, azzurro alle Olimpiadi di Londra 1948. Nomi ingiustamente dimenticati, così come lo saranno presto gli "autofalli" di Merlati nella mitica rimonta della Saclà sul Badalona nella semifinale di Coppa Korac, le comiche guerre di sponsor tra Torino e Asti o lo storico derby casalese tra Junior e Tao Te. E il cumulo di favorevoli circostanze che portarono Joe Blair a Biella, o lo storico morso della torinese Gelai al braccio della romana Acquaviva. Tanti episodi curiosi che, con le storie dei club, dei campioni, degli allenatori e dei dirigenti, hanno fatto la storia di questi 90 anni di basket in Piemonte. Non una storia fatta di date e di numeri, ma di uomini e donne, con le loro simpatiche manie e le loro debolezze che ce li hanno fatti amare.

AI LETTORI

Un libro sul basket piemontese, perché?
Perché i giovani appassionati dei giorni nostri, che sanno tutto su Kobe Bryant, Le Bron James e l'Nba, scoprano che anche qui, ai piedi delle Alpi, ci sono stati autentici campioni che non possono, non devono essere mai dimenticati.
Perché i meno giovani rivivano quegli anni di grande passione in cui, tra mille difficoltà, sono state gettate le basi per il grande basket di oggi.
Perché anche in queste stagioni in cui solamente Biella li rappresenta ai vertici del basket nazionale, i piemontesi sappiano di poter essere orgogliosi di quanto ha fatto la loro regione per il successo della pallacanestro, sia sui campi di gara che nello sviluppo del basket italiano.
Perché se purtroppo resteremo a far da spettatori alle Olimpiadi di Pechino, non possiamo dimenticare quanti nostri atleti hanno vestito la maglia azzurra fin dai Giochi di Londra 1948, e quanti hanno contribuito a conquistare gli argenti olimpici e gli allori europei.
Perchè i torinesi non si rassegnino a vivere di ricordi e dalle vicende del passato trovino la forza e l'intelligenza per unire le forze e tornare a puntare in alto.
Perché la geografia della pallacanestro in rosa ha avuto per anni Torino come vera capitale, e persino l'Europa si è inchinata davanti alla Mole, anche se nessuno sembra ricordarselo.
[..]
INDICE

Ai lettori

CAPITOLO I
I PIONIERI DELLA PALLA AL CESTO

CAPITOLO II
GLI EROI DEL DOPOGUERRA

CAPITOLO III
I PRETI AMERICANI E IL PRETE
TORINESE

CAPITOLO IV
BIELLA '60: FORMIDABILI QUEGLI ANNI

CAPITOLO V
DALLE UNIVERSIADI AGLI EUROPEI

CAPITOLO VI
DA ASTI ALLA SERIE A... E A TORINO

CAPITOLO VII
TORINO: VENT'ANNI IN PARADISO

CAPITOLO VIII
NOVARA E L'INFLUENZA LOMBARDA

CAPITOLO IX
CASALE, MEZZO SECOLO DA JUNIOR

CAPITOLO X
BIELLA, IL GRAN RITORNO

CAPITOLO XI
TANTE PICCOLE GRANDI PASSIONI

CAPITOLO XII
L'ALTRA META' DEL CANESTRO

TOP TEAM PIEMONTESI DAL 1919 AD OGGI
Settore Maschile

TOP TEAM PIEMONTESI DAL 1924 AD OGGI
Settore Femminile

INDICE




Guido Ercole - Gianni Garrone

90 ANNI DI BASKET IN PIEMONTE

editore GRAPHOT
edizione 2008
pagine 176
formato 19x26
brossura
tempo medio evasione ordine
2 giorni

20.00 €
20 €

ISBN : 978-88-89509-51-7
EAN : 9788889509517

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com