motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
BIBLIOTECHE STORICHE DISPERSE
PREMESSA

Bibliografia e biblioteconomia, così come biblioteca, ma anche bibliopola, bibliopega, bibliofilo, bibliomane, bibliologo, biblioiatra, e perché no, bibliotafo hanno in comune una radice d'origine greca che nel linguaggio colto ha assunto il significato di libro.
L'oggetto libro, comunque lo si chiami nelle diverse lingue moderne, per il grande pubblico è banalmente familiare, e ciò malgrado un uso che rimane elitario. I suoi contenuti, infatti, sono dichiarati fin dal frontespizio e illustati in sovracoperta mentre la sua specifica morfologia non presenta misteri.
Appena, però, si tenta un discorso sul libro, ci si imbatte in una specifica ignoranza; è sufficiente, per esempio, affrontare la descrizione di un esemplare per verificare la mancanza di una conoscenza del lessico elementare e, si noti, malgrado esso sia in buona parte d'origine antropomorfica e quindi appartenga al linguaggio comune.
Piuttosto che presupporre nel lettore conoscenze che forse non ha, mi è sembrato preferibile illustrare a fronte le componenti del libro con relativa nomenclatura e dare, in appendice, un piccolo glossario.
Se poi, superate le difficoltà semantiche elementari, si volesse chiarire pregiudizialmente o il significato di qualche neologismo non facilmente ricavabile per il lettore comune da quello dei componenti, come ad esempio biblioteconomia, o il significato che assume bibliografia quando è accompagnata da una delle sue sempre più numerose qualificazioni (repertoriale, tipografica, testuale, documentale, etc.), dovrei dedicar loro troppe pagine attingendo ai sacri testi di queste discipline, cui per semplicità rimando. Ciò anche perché per trattare di biblioteche disperse non è strettamente necessario conoscere tali significati, mentre può bastare una banale bibliografia delle fonti.
[..]
INDICE GENERALE

Presentazione
Ringraziamenti - Abbreviazioni
Premessa

Parte prima
Biblioteche storiche disperse

Parte seconda
La biblioteca dei Turinetti di Priero fra 1781 e 1804
La biblioteca di Carlo Ignazio Montagnini nel 1790
La biblioteca dei Minori Osservanti di Crescentino nel 1799
La biblioteca dei Romagnano di Vide fra Sette e Ottocento
Una raccolta particolare della biblioteca
di Gaspare De Gregori
La biblioteca ottocentesca dei Valperga di Civrone
Le raccolte di Vincenzo Armando fra Otto e Novecento

Conclusioni
Postfazione
Glossario
Bibliografia

Indice dei nomi

Indice di armi, super libros, cifre e monogrammi, ex libris, dediche, note di possesso

Indice di archivi e biblioteche

Indice delle figure




Francesco Malaguzzi

BIBLIOTECHE STORICHE DISPERSE

editore CENTRO STUDI PIEMONTESI
edizione 1999
pagine 143
formato 17x24
brossura con sovracoperta
tempo medio evasione ordine
8 giorni

15.50 €
14.00 €

ISBN : 88-8262-011-5
EAN :

 
©1999-2022 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
ebussi50@gmail.com