motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
BOLLINA HA LA FEBBRE
Le storie di nonno Stampella

EDIZIONE TRILINGUE

ITALIANO
RUMENO
PIEMONTESE

PRESENTAZIONE

L'interesse per la cultura dacoromаnza è da decenni molto evidente a Torino: nella nostra Università è stato lettore il poeta, storico e critico Marin Mincu , seguito da Dumitru Losonti, attento traduttore e divulgatore dei canti narrativi tradizionali; Marco Cugno, lettore per anni a Bucarest e successivamente docente di letteratura romena, ha contribuito a far conoscere sia la poesia popolare sia l'avanguardia letteraria di quel paese.
In campo piemontese è d'obbligo segnalare alcune "irruzioni" di Camillo Brero, di Cristina Zaccanti e di chi scrive: al primo si debbono alcune versioni libere, dalla tradizionale e anonima Miorita al romantico Mihai Eminescu, a Cristina Zaccanti pregevoli traduzioni di Ion Barbu e al sottoscritto una versione di Tzara.
Questi lavori potrebbero costituire in un tempo futuro una piccola antologia per i più grandi.
Ma...ai più piccoli? Che cosa possiamo offrire...qui ed ora? Una favola, una bella favola in italiano, in romeno ed in piemontese per passare una mezz'ora articolando suoni diversi che ci parlano di realtà diverse e lontane eppure radicate nel nostro vissuto, nella memoria collettiva. Sapremo farne occasione di scambio? Sapremo farne occasione di reciproco riconoscimento di identità? Io dico che vale la pena scommettere....

Giuseppe Goria

EDIZIONE TRILINGUE

ITALIANO
ARABO
PIEMONTESE

PRESENTAZIONE

Da l'òasi chità 'd mia memòria l а Dàima dle lun-e vërde a nass splendrienta a fioriss ant mе seugn

Così inizia la versione di Bianca Dorato
di una poesia di uno scrittore iracheno nativo di Mosul: una versione piemontese di uno poetessa appassionata di lingua e letteratura araba, che alloro studiava con un giovane laureato mediorientale, il torinese d'adozione Yоunis Tawfik. Era l'Apparizione della dama babilonese:
Dalla memoria, mia deserta oasi,
nasce la Dama delle lune verdi
e sboccia come un fiore nei miei sogni.


Non era tuttavia la primo volta che un nome arabo e la lingua piemontese si trovavano accostati sulla pagina di un testo: nel 1933 il medico eglottologo Aly-Belfàdel pubbliсava la sua "Grammatiсa piemontese" studio linguistico scritto con criteri scientifici.
Abbiamo dunque precedenti diversi ed illustri alla nostra plaquette, rivolta essenzialmente ai più piccoli ed ai loro genitori Abbiamo motivo per non sentirci autori ed editori di un "esercitazione letteraria, magari con le migliori intenzioni...
Qual è il messaggio di queste poche pagine? Dire a tutti i nostri piccoli amici e a chi li aiuterà a scoprire questa storia che questa è terra ospitale per vocazione e tradizione, che si può conoscere ed amare di più e meglio anche attraverso la suo lingua storica tradizionale. Il piemontese, appunto. Che sia una porta che si apre per dire: bin ëvnù, ahlan wa sahlan
Questi lavori potrebbero costituire in un tempo futuro una piccola antologia per i più grandi.
Ma...ai più piccoli? Che cosa possiamo offrire...qui ed ora? Una favola, una bella favola in italiano, in arabo ed in piemontese per passare una mezz'ora articolando suoni diversi che ci parlano di realtà diverse e lontane eppure radicate nel nostro vissuto, nella memoria collettiva. Sapremo farne occasione di scambio? Sapremo farne occasione di reciproco riconoscimento di identità? Io dico che vale la pena scommettere....

Giuseppe Goria

 







Giorgio Rosenga - Maria Grazia De Nicola - Sergio Saccomandi

BOLLINA HA LA FEBBRE - ita-piemont-rumeno

editore IL PUNTO - PIEMONTE IN BANCARELLA
edizione 2007
pagine 48
formato 19x27,5
brossura
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

12.00 €
12 €

ISBN : 978-88-88552-45-3
EAN : 9788888552453

©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com