motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte

CAMILLO CAVOUR
Tra passione e ragione


L'itinerario sentimentale proposto da Letizia e Maurizio Corganti giunge atteso e gradito a chiunque si sia accostato alla figura e all'opera di un personaggio così importante per il Piemonte e per la storia italiana. Per questo ci è sembrato doveroso offrire al vasto pubblico un contributo significativo per la storiografia cavourinana, nell'ambito delle politiche di valorizzazione del patrimonio culturale regionale. E non poteva che essere il Centro Studi Piemontesi a raccogliere la proposta di pubblicare questo studio, grazie a a quella consueta sensibilità frutto di un'attività trentennale nel campo della promozione della lingua e cultura locale, in piena sintonia con gli indirizzi della Regione Piemonte.
Di Cavour, se il suo ruolo strategico per l'unificazione italiana è ormai ampiamente conosciuto, meno sondato (e segreto) è il rapporto con l'universo femminile, già tema di altre fatiche letterarie ormai lontane nel tempo, alcune irriverenti, altre quasi scientifiche. Ma è il destino dei Grandi quello di venire indagati nella loro più remota intimità, perchè di loro nulla potrà mai essere sufficiente a delinearne il profilo, a fissarne la personalità, a confermare (o stravolgere) le già manifeste qualità.
Quello che viene qui restutuito è un uomo all'altezza della sua fama amtoria, sospeso tra attività politica e afflati emotivi, sensibile e aperto sia nei rapporti epistolari che negli approcci diretti, tanto coinvolto dalla sua passione, quanto misurato e calcolatore nella quotidianità amministrativa, come lo abbiamo conosciuto. Ma nonostante che poco giunga nelle alcove e nei caffè dell'impetuoso vento risorgimentale, da queste pagine noi possiamo comunque intravedere una sociertà ed apprezzare uno statista: un capo di governo protagonosta del proprio tempo, padrone dei suoi sensi.
Dobbiamo dunque essere grati agli autori, a Maurizio, in particolare, perchè non c'è più. Quando ci lasciò, venne spontaneo pensare di esaudire uno dei suoi ultimi desideri, la pubblicazione di questo volume che trova ora - con nostra grande soddisfazione - conferma ad un impegno promesso.
Fortunatamente, oltre all'emozione di un vivo ricordo, di Maurizio Corgnati ci restano le sue grandi realizzazioni culturali, le esposizioni puntigliosamente curate, il Museo all'aperto di Maglione, la feconda vena narrativa e le collaborazioni con artisti e scrittori come Soldati, Spazzapan, Mastroianni, Gallizio.
La sua passione di storico, già provata (sempre con Letizia) con il Manzoni, si ripropone ancora e si chiude, con i percorsi affettivi di un altro grande italiano del secolo passato.
Ma i lettori non cerchino pettegolezzi e pruderie, giacchè scopo dell'opera non è "chercher la femme" ma "chercher l'homme".
E lo trova.

Alberto Vanelli
Direttore Regionale ai Beni Culturali

Giampiero Leo
Assessore alla Cultura della Regione Piemonte


Letizia e Maurizio Corgnati

CAMILLO CAVOUR TRA PASSIONE E RAGIONE

editore CENTRO STUDI PIEMONTESI
edizione 1999
pagine 210
formato 16x22
brossura con sovracoperta
tempo medio evasione ordine
8 giorni

14.00 €
14 €

ISBN : 88-8262-020-4
EAN :

 

©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com