motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
CARA TORINO
Il soggetto della sovracoperta di questo volume riproduce un dipinto a pastello pubblicato dalla Rivista Ufficiale dell'Esposizione internazionale di Torino dei 1911 in cui Andrea Tavernier raffigura la folla dei visitatori, di notte, sullo sfondo delle colonne che decoravano i viali della città fantastica.
Andrea Tavernier, nato a Torino nel 1858, allievo di Andrea Gastaldi, « fu uno dei più popolari espositori delle grandi mostre italiane dell'ultimo ventennio del secolo scorso e del primo di questo » (Marziano Bernardi). Mori a Grottaferrata nel 1932.


Come mai pensando a Gozzano, la data e l'immagine che si impongono spontaneamente al pensiero sono il 1911 e l'Esposizione di Torino? Non senza una oscura saggezza e un profondo motivo ciò accade, perché quella data è come il baricentro di molte cose, mie, e della nostra terra, e del «nostro bel Guido »...
La primavera non è mai stata bella come in quell'anno, a Torino, le foglioline d'aprile non hanno mai ombreggiato così leggiadramente le signorine a spasso pei viali: sarà perché ho cominciato a tentare di esprimere quello che sento, e le guardo con occhio diverso... e quelle che amo di più non sono le sartine ma le signorine, le signorine alla Gozzano: e il modo borghese, insieme, sensuale e cavalleresco con cui le vagheggio, e desidero la femminilità, è simile al suo.

Filippo Burzio

INDICE GENERALE

L'EDITORE
Al lettore
lj toton

CAROLA PROSPERI
Ricordo di Guido Cozzano

MARZIANO BERNARDI
Le torinesi di Gozzano nelle immagini di
Giulio Da Milano

GIANCARLO BERGAMI
La Società di Cultura nella vita torinese

WALTER VACCARI
Una sera alla Società di Cultura

Torino
Il Castello d'Agliè
Il viale delle statue
La loggia
Il frutteto
Convalescente
Le golose (confetteria Baratti)
Le golose (versione definitiva)
L'ipotesi . .
Carolina di Savoia
La via del rifugio
L'amica di Nonna Speranza
I sonetti del ritorno
La bella del Re
Un rimorso
La signorina Felicita ovvero la felicità
Cocotte
Un'altra risorta
Totò Merumeni
L'Altare del passato
I sandali della diva
Garibaldina
Torino d'altri tempi
La Casa dei Secoli (Palazzo Madama)
Soperga
La Marchesa di Cavour
Un vergiliato sotto la neve
Rosolie di stagione
Torino suburbana - La gran cuoca (Porta Palazzo)
Il dono della meraviglia
Il Padiglione della Città di Torino
All'Esposizione del Lavoro - L' Aquarium
I crisantemi alla Mostra dei Fiori
La Città moritura
Boxing-Club torinese. L'arte del pugno
Ad Amalia Guglielminetti. Lettera 10 giugno 1907
Ad Amalia Guglielminetti. Lettera 3 luglio 1907
Ad Amalia Guglielminetti. Lettera 12 novembre 1907
Ad Amalia Guglielminetti. Lettera 1 dicembre 1907
Ad Amalia Guglielminetti. Lettera 21 marzo 1908
Ad Amalia Guglielminetti. Lettera 30 marzo 1908
Ad Amalia Guglielminetti. Lettera 3 settembre 1908


AMALIA GUGLIELMINETTI
Frammento di una rievocazione ad Ivrea
Al Direttore de « Il Momento »

CARLO CALCATERRA
Le opere e il poeta

MARIO VUGLIANO
Gozzano studente

BRUNO SEGRE
L'adolescenza di Guido Gozzano nelle lettere ad un amico

TERENZIO GRANDI
Due Critici di Gozzano nel 1911

GIAN PIETRO LUCINI
giudica Gozzano

MARIO GIODA
L'amico di Vautrin avversa Gozzano

NINO COSTA
Sette sonetti dedicati alla mamma di Guido
Gozzano

AMALIA GUGLIELMINETTI
In memoria






Guido Gozzano

CARA TORINO

editore VIGLONGO
edizione 1975
pagine 360
formato 17x24
rilegato con sovracoperta colori
tempo medio evasione ordine
a richiesta

24.00 €
24 €

ISBN :
EAN :

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com