motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
CARTA MANI E FANTASIA
idee per tutto l'anno
Le carte ecologiche, o naturali, sono materiali estremamente versatili e molto decorativi, il cui uso conferisce un'eleganza particolare a qualsiasi creazione.
Facili da modellare, consentono di realizzare fiori, frutta, piccoli grandi oggetti e decorazioni per ogni occasione.
Suggeriementi, consigli pratici e mille idee per colorare la casa -e non solo- in qualsiasi stagione dell'anno.


STORIA DELLA CARTA

Per trovare le origini della carta bisogna risalire ai primordi della civiltà degli Egizi, al 3500-3000 a.C. Essi, infatti, producevano il papiro, che può essere considerato a tutti gli effetti il capostipite della nostra carta. Esso veniva prodotto con la sovrapposizione di strati successivi di fibre ricavate dallo stelo dell'omonima pianta acquatica. Adeguatamente pressate, queste strisce formavano un reticolo resistente, che una volta essiccato, poteva essere utilizzato come supporto per la scrittura.
Ma il prodotto che venne più largamente utilizzato per la scrittura in tutto il mondo fino all'introduzione della carta fu la pergamena, ricavata dalla lavorazione di pelli animali.
La fabbricazione della carta vera e propria è attribuita ai Cinesi, che nel I secolo d.C. utilizzarono per la prima volta fibre vegetali per produrre fogli.
Una leggenda vuole che un ministro cinese di nome Ts'ai Lun, osservando le donne che lavavano i panni al lavatoio, si accorgesse che sul pelo dell'acqua si formava via via un velo di fibre. Queste fibre, staccatesi dai panni logori, a causa dello strofinio nel lavaggio, si riunivano fra di loro galleggiando e formavano una specie di tessuto. Allora Ts'ai Lun raccolse il sottile strato di fibre e, dopo averle fatte essiccare, notò che erano diventate compatte e salde fra di loro. Da qui nacque l'idea di sfruttare la corteccia del gelso come fonte di fibre di cellulosa, che, opportunamente trattate, formavano sottili fogli flessibili utili per la scrittura.
Il procedimento fu poi perfezionato e meccanizzato, anche se alcuni particolari tipi di carta vengono ancora prodotti secondo metodi artigianali, molto simili a quelli usati nell'antichità. Oggi noi possiamo ispirarci all'originario metodo e creare in casa fogli dall'aspetto molto decorativo.
INDICE


STORIA DELLA CARTA

Come fabbricare in casa un foglio di carta

TIPI DI CARTA


ATTREZZATURA NECESSARIA

FORME BASE
Fiore base aperto
Fiore base semiaperto
Fiore base chiuso (bocciolo)
Foglia base

IDEE PER TUTTE LE STAGIONI
L'anemone
La rosa centifolia
Il delphinium
L'ortensia
L'iris
Le bomboniere fiorite
Il tulipano
La farfalla
L'uovo di Pasqua con tralcio fiorito
Il fiordaliso
Il papavero
Il girocollo e il bracciale
Il bauletto rivestito
La melagrana
Frutta varia
L'uva
La pannocchia
La peonia
Il paralume
Inviti e biglietti per Halloween con zucche in rilievo
Il cappello da strega
Stelle di Natale e rose per la ghirlanda
L' angelo classico
L'angelo country
La borsina di carta con manici

C'E' UNA SOLUZIONE A TUTTO

TAVOLE CON CARTAMODELLI



 

Giuliana Alio - Aziza Karrara - Anna Re

CARTA MANI E FANTASIA

editore GRIBAUDO
edizione 2003
pagine 64
formato 19x27
brossura
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

6.90 €
6.9 €

ISBN : 88-8058-530-4
EAN : 9788880585305

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com