motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
CARTOGRAFIA STORICA
Contributi per lo studio del territorio piemontese
Introduzione
Dagli archivi del territorio


Il presente volume, dovuto a Maria Sandra Poletto, trae spunto e sostegno dalla ricerca storica propedeutica alla stesura dei Piani Paesistici di competenza regionale, svolta dalla Scuola di Specializzazione in Storia, Analisi e Valutazione dei Beni architettonici e ambientali del Politecnico di Torino (2000-2002) in collaborazione con il settore pianificazione Paesistica della Regione Piemonte. La lunga e interessante ricerca è stata occasione per definire un metodo di indagine storico-critica, capace di puntualizzare o meglio costituire la base di scelte pianificatorie e progettuali di interesse regionale, che avessero come oggetto lo spazio antropico storico, da intendere in una visione in progress di valorizzazione.
Poiché il focus della ricerca è la reltà regionale piemontese, si è innanzitutto ristudiato il percorso storico-politico che ha portato alla periodizzazione territoriale della regione, individuando in alcune date o periodi i momenti-chiave di lettura dello spazio fisico, quali momenti utili e determinanti per la definizione dei confini amministrativi e della struttura della realtà regionale.
Se la disciplina storica deve avvelersi di un rigoroso metodo scientifico basato sullo studio e sulla interpretazione critica delle fonti, la lettura del paesaggio storico - squisitamente transdisciplinare - assume comunque come strumento di ricerca privilegiato la la produzione cartografica, cioè la rappresentazione dello spazio in un determinato momento storico finalizzata a una sua interpretazione, differenziata in virtù delle finalità e caratteri della carta stessa. In questa linea interpretativa i differenti apporti cognitivi deducibili dalla cartografia militare, amministrativa, fiscale, di contenzioso o di proprietà, ecc.; e va poi sottolineato, nella ricerca storica, l'opportunità e la necessità di incrociare i dati di apporti cognitivi diversi.
[..]
Sommario

Introduzione. Dagli archivi del territorio, Vera Comoli

Premessa

1. Periodizzazione storica essenziale del territorio piemontese

Il periodo antico e medievale
Il periodo moderno
Il periodo contemporaneo

2. La cartografia storica tra committenza, operatori e tecniche di rilevazione e rappresentazione
La rappresentazione del Piemonte nella cartografia tra Cinque e Seicento
La nascita della scuola cartografica sabauda
[..]
Il periodo contemporaneo
[..]

3. Le mappe catastali
Il Catasto Antico Sabaudo (1702-1793)
Il Catasto Teresiano 1722-1723
Il Catasto Francese 1802-1814
Il Catasto Rabbini 1857-1870

Caso studio
L'infrastrutturazione del territorio in periodo contemporaneo: l'archivio storico dei canali Cavour

Schedatura critica dei documenti

APPENDICI
I fondi cartografici degli Archivi di Stato del Piemonte
Archivio di Stato di Torino
Archivio di Stato di Alessandria
Archivio di Stato di Asti
Archivio di Stato di Biella
Archivio di Stato di Cuneo
Archivio di Stato di Novara
Archivio di Stato di Verbania
Archivio di Stato di Vercelli
Archivio di Stato di Varallo

Bibliografia




Maria Sandra Poletto

CARTOGRAFIA STORICA

editore L'ARTISTICA
edizione 2004
pagine 108
formato 22x22
legatura in brossura con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

14.00 €
14 €

ISBN : 88-7320-101-6
EAN : 9788873201014

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com