motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
LA CASA SULL'ALBERO
Microstorie tra uomini e piante
Esiste la casa sull'albero? Sì, per coloro che con una pianta, un giardino o un bosco mantengono un rapporto speciale. E' un legame d'affetto, di storia vissuta insieme a partire dall'infanzia o, per casualità di reciproca scoperta a un certo punto della vita. La pianta diventa per l'uomo punto di riferimento, intimo riparo, nido simbolico dalla folta chioma. L'uomo restituisce alla pianta attenzione e protezione e si adopera affinchè nulla possa succederle.
La casa sull'albero propone diciassette storie di uomini e donne che vantano un rapporto unico con le piante dell'Astigiano. La diciottesima è il racconto di un astigiano che ha sviluppato l'amore per la biodiversità all'estero, in Ecuador, dove ha fondato la riserva naturale di Otonga.
Il libro contiene anche un inventario sulla presenza degli alberi nell'Astigiano: segnala esemplari di particolare pregio o significato ambientale, ormai secolari o a cui sono legati fatti di festa o tragici, episodi curiosi, credenze popolari, modi di dire. Nella terza parte diventa guida alle aree protette gestite dall'Ente Parchi e dal Wwf.


"Oggi mi sento più sollevato leggendo La casa sull'albero, raccolta di emozioni e stati d'animo particolarissimi. I protagonisti delle storie ci svelano un segreto molto intimo: gli alberi offrono la gioia di vivere la vera vita, la curiosità della contemplazione, il gusto della ricerca. Risvegliano i nostri pensieri cmigliori, ci danno la possibilità di seminare sentimenti che non sono di distruzione o egoismo. Forse non tutto è perduto."

(dalla prefazione di Libereso Guglielmi, giardiniere di Casa Calvino)
INDICE

PREFAZIONE

Gli alberi ci mandano a dire,
Libereso Guglielmi

PRIMA PARTE

Il tiglio della discordia,
Rosa Cristina Salza
La bambina che abbracciava gli alberi,
Mariuccia Borio
L'angolo del mondo, Giuseppe Loretto
La contessa dei tre giardini, Idalberta Gazelli di Rossana
Magie del bosco della Luja, Giancarlo Scaglione
La Signora dei Gorghi, Egle Cariola
Bruna dell'albero che ride, Bruna Bona
Cercando cieli profondi, Giovanni Giolito
Il meleto dell'antica abbazia, Ludovico Radicati di Brozolo
Laurana, la Ru e Ulisse, Laurana Lajolo
Il Verneto dei lunghi secoli, Giorgio Baldizzone
Il Mediterraneo in collina, Franco Correggia
Il cuore antico degli ulivi, Giorgio Ferrero
Un pino silvestre per porta fortuna, Giorgio Valle
I noccioli della rinascita, Roberto Campia
Il signor "pollice verde", Valentino Ferrero
L'idea che ho di loro, Marco Devecchi
La foresta che mi correva dietro, Giovanni Onore

SECONDA PARTE

Il respiro della terra
Lecci, masche, finocchi selvatici e fulmini

TERZA PARTE

Le aree protette dell'Astigiano
L'intuizione del Signor marchese, Stefano Icardi
Scheda sul parco naturale di Rocchetta Tanaro
Nel grembo dell'antico mare, Walter Prigione

Scheda sulla riserva naturale speciale della Val Sarmassa
Le oasi gestite dal Wwf - Schede su:

Bosco del Lago (Castello d'Annone)

Garzaia della Valle Bormida (Sessame)

Valmanera (Asti)

Riserva naturale integrale II Verneto
(Rocchetta Tanaro)

La Bula (Asti)

I luoghi delle microstorie

La mappa dei siti protetti





Laura Nosenzo

LA CASA SULL'ALBERO

editore IMPRESSIONI GRAFICHE
edizione 2003
pagine 176
formato 14,5x22,5
brossura
tempo medio evasione ordine
2 giorni

10.00 €
10 €

ISBN : 88-87409-35-8
EAN : 9788887409352

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com