motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
CASCINE E TERRITORIO AI CONFINI DELLA CITTA'
Roccafranca e Pozzo Strada dall'Assedio del 1706 ai giorni nostri
Il territorio tra Grugliasco e Torino e la sua evoluzione urbanistica e industriale, le chiese e le cascine che hanno punteggiato il territorio dei feudi di Roccafranca (o del Gerbo) e di Pozzo di Strada (o Santa Brigida).
Partendo dagli eventi bellici dell'Assedio di Torino del 1706, di cui ricorre il terzo centenario, scorrono le vicende della famiglia Olivero, proprietaria dell'omonima cascina, benefattrice dell'Ordine di Sant'Ignazio di Loyola con la costruzione della Fabbrica degli Esercizi Spirituali, zona dove furono poi costruiti gli stabilimenti Lancia di Borgo San Paolo. '
Le storie delle chiese di Pozzo Strada, della Crocetta e di Santa Rita da Cascia si affiancano a quelle delle chiese costruite nel secondo dopoguerra con l'arrivo di migliaia di emigranti dalle province piemontesi, dal Venetoi dalla Puglia e. dalla Sicilia.
Il lavoro si conclude con le biografie di due importanti benefattori che vissero in questa zona e che hanno lasciato perpetuo ricordo per le loro opere: Giuseppe Casalegno ed Enrico Martini.


PRESENTAZIONE

E Associazione "Amici degli Archivi Piemontesi" ha accolto con favore l'invito a collaborare alla pubblicazione del volume di Giancarlo Libert dedicato alle Cascine e al territorio ai confini della Città di Torino con quella di Grugliasco. e frutto di anni di ricerca. Questa collaborazione si è soprattutto concretizzata nelrirnpegno paziente e meticoloso, che Pietro Uscello ha dedicato alla revisione del testo e alh cura degli indici.
Il territorio analizzato, punteggiato di numerose cascine sorte tra il secolo XVI e i primi anni del secolo scorso, ha visto un progressivo ridimensionamento dell'attività agricola a favore dell'inurbamento e della forte espansione demografica che Torino ha registrato nell'ultimo secolo, espansione dovuta all'emigrazione proveniente non solo dalle province piemontesi ma anche dalle regioni del meridione d'Italia e dal Veneto. Di questa presenza rurale permangono tracce in alcune cascine della frazione Gerbido di Grugliasco di cui l'autore ha tracciato una breve storia unitamente a quella della sua chiesa.
Il lavoro di Libert, che fa seguito a quello dedicato a Città Giardino, apparso in una precedente nostra collaborazione, analizza aspetti noti e meno noti di un vasto territorio abitato da circa t/3 della popolazione torinese dei popolosi quartieri di Santa Rita, Mirafiori Nord, Pozzo Strada e Borgo San Paolo, partendo dall'Assedio del i7o6 sino ai giorni nostri. Vengono alla ribalta la cascina Olivero, quartier generale del La Feuillade e le storie delle chiese di Pozzo Strada, di Santa Rita e della Crocetta. Il lavoro illustra anche le storie della Pininfarina, della Lancia, della Bertone. dell'Itala, della Ceirano e della Vìberti, solo per citare alcune delle più importanti aziende che hanno operato in questo territorio. A fianco di queste, fautore ha il merito di porre in evidenza anche alcuni personaggi vissuti tra Otto e Novecento come Enrico Martini, fondatore degli ospedali che da lui prendono il nome, e monsignor Giuseppe Casalegno, confondatore delle Suore di Maria Consolatrice, le cui vicende vissute tra il borgo della Crocetta e Santa Rita sono analizzate in profondità.

Associazione "Amici degli Archivi Piemontesi"
INDICE

Presentazione

Introduzione


Vittorio Amedeo II, la guerra di successione spagnola e l'Assedio di Torino

Il voto di Vittorio Amedeo II: la costruzione della Basilica di Superga

Le cascine ai confini della città e la frazione Gerbido di Grugliasco
Le cascine del territorio ai confini della città con Grugliasco
Il Gerbido
La parrocchia dello Spirito Santo
La manifestazione "Cascine Aperte"
La cascina Villanis e la villa Ceresole
Il Palazzo
Il Duc
La Mandina
Il Maggiordomo
Il Barocchio
Il Trotti
Altre cascine e cappelle

Vicende della famiglia Olivero e delle sue proprietà. Il territorio delle antiche parrocchie della Crocetta e di Pozzo di Strada
L'Olivero, quartier generale dei francesi durante l'assedio
Silvestro Olivero e la Fabbrica degli Esercizi Spirituali fuori Porta Susina
L'Istituto Sociale e i suoi dipinti
Altre cascine e ville tra Roccafranca e Pozzo di Strada
Eantica chiesa di Pozzo di Strada
La chiesa della Crocetta (Nostra Signora delle Grazie)

Lo sviluppo industriale dall'Unità d'Italia
alla seconda guerra mondiale


Nuove chiese e istituti religiosi nel territorio tra Roccafranca e Pozzo di Strada
La chiesa di Santa Rita
Il Santissimo Nome di Maria
Maria Madre di Misericordia
San Bernardino da Siena
Borgata Lesna e la parrocchia Madonna della Guardia
Il Sacro Cuore di via Santa Maria Mazzarello

Giuseppe Casalegno ed Enrico Martini
Il canonico Giuseppe Casalegno, benefattore e confondatore
delle Suore di Maria Santissima Consolatrice
Enrico Martini, medico e filantropo

Bibliografia

Indice dei nomi

Indice dei luoghi

Sigle e abbreviazioni

Ringraziamenti





Giancarlo Libert

CASCINE E TERRITORIO AI CONFINI DELLA CITTA'

editore AMICI ARCHIVI PIEMONTESI
edizione 2006
pagine 174
formato 17x24
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

16.50 €
16.5 €

ISBN :
EAN :

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com