motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
IL CASO WOLFRAM
Un'oscura speculazione nel mondo dei metalli
Cosa sarebbe il mondo senza il wolframio?
Grazie alla tenacia e all'abilità dell'ispettore Andreas Midler, questo giallo verità fa conoscere al lettore le grandi speculazioni mondiali che si sono create intorno al tungsteno o wolframio, metallo critico, indispensabile al funzionamento dei prodotti di alta tecnologia e non solo, della nostra società.
Tra pistole di provenienza russa, assassini, manager senza scrupoli e belle donne, il romanzo ci insegna gli enormi pericoli che si celano dietro a questi metalli, quando una sola nazione, in questo caso la Cina, produce la maggior quantità di tutto il pianeta: questa situazione getterà i mercati nel panico più totale.

..."il mondo va avanti con le speculazioni ed ora è la volta di questo nobile metallo" e così dicendo prese un cubo di tungsteno dalla sua scrivania e lo pose nel palmo della mano di Andreas...
Capitolo I

Come tutte le mattine l'ispettore di polizia della sezione omicidi, Andreas Muller, prima di iniziare il lavoro, sfogliava incuriosito, nel suo ufficio di Berlino, le pagine del giornale Die Welt. Dopo aver letto alcuni articoli di cronaca, l'occhio gli cadde sulla notizia riguardante la vendita di una storica azienda tedesca passata in mano cinese.
"Cazzo!" esclamò l'uomo fra sé e sé, "Un'altra realtà tecnologica acquistata da un paese straniero. Ormai quelli si stanno comprando tutto, non solo le griffe di moda, bar e ristoranti, ora anche le migliori realtà industriali".
Si trattava della cessione della società Wolfram Producte und Metalle facente parte di un noto gruppo chimico tedesco, alla China Strategica/ Metal.
La Wolfram Producte era in realtà un'azienda tecnologicamente avanzata nel campo della trasformazione dei metalli rari quali: tungsteno, cobalto, tantalio, niobio e molti altri. Durante il corso degli anni, la società tedesca, aveva intrapreso, con successo, molti studi ed aveva sviluppato sofisticati processi di lavorazione, atti a recuperare rari metalli strategici dai rifiuti industriali. In modo particolare la Wolfrani Producte era riuscita, grazie ad un processo chimico, ad estrarre il tungsteno contenuto nelle morchie di lavorazione, ottenendo così una materia prima di altissima qualità.
[..]




Claudio Maddio

IL CASO WOLFRAM

editore IL PUNTO - PIEMONTE IN BANCARELLA
edizione 2014
pagine 190
formato 14x21
brossura
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

13.00 €
13 €

ISBN : 978-88-98511-06-8
EAN : 9788898511068

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com