motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
GUARENE
Un castello nella storia
Mezzo secolo di storia piemontese è attraversato senza strepito ma non senza significato da un uomo singolare, conosciuto da pochi ma meritevole di maggior fama. Di Carlo Giacinto Roero di Guarene si sa che costruì, en amateur d'architettura, l'elegante palazzo di famiglia di Torino e il castello sulla collina di Guarene. Ma il personaggio fu anche uomo di molte valenze e testimone di molti eventi.
La ricorrenza del trecentesimo anniversario della battaglia di Torino del 1706 rende d'attualità la sua partecipazione a quel memorabile scontro sul quale egli scrisse, alcune lettere che sono tra le testimonianze più acute e vibranti che si possano leggere circa quegli eventi. Militare per dovere di tradizione nobiliare e per lealtà di suddito, non per vocazione, il Roero interrompe presto la carriera delle armi, e si dedica ad una professione che la nascita e le doti personali gli permettono, quella dell'aristocratico ricco e colto: quindi il patrimonio avito, la famiglia, l'esercizio dell'architettura e un autorevole rapporto di patronato ad architetti, pittori, artigiani, musicisti e cantanti.
Carlo Giacinto Roero segna il suo nome anche su un versante nel quale convivono creatività e imprenditorialità: la celebre fabbrica della maiolica di Torino è ispirata, edificata e diretta da lui.

SOMMARIO

Prefazione
Introduzione

La famiglia Roero
Giovinezza militare
La guerra di Carlo Giacinto
Vita in famiglia
La religione del patrimonio
Sicilia e Sardegna
Un lavoro a corte
Lo zio vescovo
Un infaticabile cronista
Confratello di San Paolo
Epilogo

Il palazzo di Torino
La "fabbrica" del castello
Tra decoratori e pittori
Gli arredi
Altre opere d'architettura
La manifattura della maiolica
Musica e musicisti

Appendice
Genealogia dei Roero di Guarene
Bibliografia

 






Roberto Antonetto

GUARENE UN CASTELLO NELLA STORIA

editore DANIELA PIAZZA
edizione 2006
pagine 312
formato 24x31
cartonato con sovracoperta plastificata a colori
tempo medio evasione ordine
2 giorni

50.00 €
50 €

ISBN : 88-7889-186-X
EAN : 9788878891869

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com