motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
IL COLORE DELLE LACRIME
Riccardo ha appena acquistato un anello: stasera chiederà alla sua donna di sposarlo. Sulla strada del ritorno, però, una minaccia lo aspetta nascosta tra le ombre della città. Non c'è nessuno, lì fuori: lo scontro con Kurt e la sua banda lo lascerà riverso sull'asfalto tra macchie di pioggia e di dolore. Subito dopo, le strade dei due uomini torneranno a dividersi e a dirigersi verso nuove direzioni. L'uno si troverà a combattere la propria morte, l'altro, marginato all'interno del suo mondo privo di nomi, a lottare contro la sua stessa esistenza.
Sullo sfondo di una Roma suburbana, in un turbinio di follia, di duelli di strada, di inseguimenti, di omicidi, di droga e carcere, d'inferriate somiglianti a guerrieri dalle lance appuntite, di parole e lacrime, mai dello stesso colore, Emma e Nicole cercheranno la forza per non precipitare, avvinghiate all'amore che le lega ai loro uomini, nella tela mortale tessuta dal destino.
Uno

Il pesante portone di legno e ferro si chiuse dietro le sue spalle accompagnato dal rumore metallico della serratura che scattava a proteggere le numerose famiglie di quel palazzo.
Davanti ai suoi occhi, una piazza quasi deserta prendeva rapidamente forma divincolandosi dalle lunghe ombre del crepuscolo autunnale.
Riccardo si bloccò sull'uscio. Era soddisfatto ed euforico per il risultato di quell'appuntamento che era andato ben oltre le sue attese, e adesso sentiva il sangue scorrere rumorosamente tra le vene e il viso affannarsi nel tentativo di contenere la sua soddisfazione.
Stava piovendo lì fuori. Afferrò con una mano la piccola scatola di legno scuro che teneva nella tasca dell'impermeabile e la aprì delicatamente sentendo le palpitazioni del suo cuore uscire dalle dita. Il brillante non era grande, ma al suo interno teneva imprigionata una notevole quantità di luce. Era magistralmente incastonato in una fedina di oro rosa, in modo tale che i punti di contatto tra quelle due anime preziose risultassero quasi invisibili. Come aveva avuto modo di spiegare poco prima, nella mente del suo creatore quella composizione rappresentava la terra, la luna e la luce del sole avvolti dallo spazio che li teneva sospesi. All'interno della prima fedina, poi, ne scorreva un'altra uguale seppur di oro bianco. Due vite e due corpi che si erano uniti nel cammino circolare della vita e della morte.
Riccardo aveva conosciuto Luc Peren qualche mese prima, nel corso di una mostra in cui erano esposte alcune sue opere.
[..]




Luca Improta

IL COLORE DELLE LACRIME

editore HEVER EDIZIONI
edizione 2013
pagine 336
formato 14,5x21
brossura editoriale, con doppia copertina ad aletta ripiegata
tempo medio evasione ordine
2 giorni

15.00 €
15 €

ISBN : 978-8896308-22-6
EAN : 9788896308226

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com