motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
CONCERTO ROSSO
"Una nota che s'attarda prima di cedere alla successiva, e un'armonia si lacera, una mano si leva a colpire, un cuore cessa di battere..."


Il casuale ritrovamento di uno spartito settecentesco, il Concerto Rosso del Rambaudi, lascia dietro di sé una scia di sangue e di mistero che vede coinvolto un importante musicologo: il succedersi degli eventi si intreccia con una vicenda di inquietanti dipinti antichi di un pittore "maledetto" e con la presenza di una giovane donna, sensule e inafferrabile. Ambientato in una Torino di fine millennio, mai descritta così affascinante ed evocativa, Berbotto dipana un giallo inquietante e coinvolgente: totale trasposizione lettore-protagonista fa di questo romanzo uno dei migliori gialli ideati da un autore di casa nostra.
La musica come via al Trascendente, al metafisico...
Di questo Alessio Dotta, importante giornalista e musicologo, era convinto assertore: tuttavia mai avrebbe pensato di poter vivere tale convinzione sulla propria pelle. E mai avrebbe supposto che il casuale ritrovamento dello spartito del Rambaudi, quel Concerto Rosso così agognato e sfuggente, avrebbe lasciato dietro di sé una scia di sangue e di mistero.

In una Torino di fine millennio, mai descritta così affascinante ed evocativa, Berbotto dipana un giallo inquietante, coinvolgente; l'autore, come un direttore d'orchestra, alterna pagine di adagio a pagine di allegro vivace, di eventi in rapida successione e di riflessioni profonde, in una cornice di mistero che sino all'epilogo rimane inviolato, anzi che si autoalimenta sino a una totale trasposizione lettore-protagonista. L'epifania finale squarcia la trama e rivela quanto la musica sia la vera primadonna dell'opera, contribuendo a scandire, come colonna sonora, le vicende della storia qui narrata.



"Opera prima di spicco"
(Corriere della Sera)

"Ricchezza di temi e capacità di scrittura"
(La Stampa)

"Giallo tra i migliori ideati da un autore di casa nostra"
(Il Messaggero)

"Un perfetto meccanismo da orologiaio"
(Il Giornale)




Pier Luigi Berbotto

CONCERTO ROSSO

editore L'AMBARADAN
edizione 2004
pagine 352
formato 14x21
copertina plastificata con alette
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

17.50 €
17.5 €

ISBN : 88-89257-00-8
EAN :

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com