motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
CONCRETE DESIGN

EDIZIONE MULTILINGUA

ITALIANO
INGLESE
TEDESCO
FRANCESE
SPAGNOLO


"Concrete - it depends on what you make of it." The industry used this slogan in its attempt to spruce up the image of the unpopular "cold" material - which some people even perceived as "brutal" - among the generai population during the 1970s and 1980s. But these times are now long gone. Concrete as a building material, especially decorative concrete, has a solid piace in the designs of architects and engineers. Considered an esthetic, high-quality material, it is increasingly employed for more than just building construction. Thanks to new and improved technologies, concrete has also been equally used and accepted in recent years both outside and inside as a building material for facades. These developments have given it a new image - concrete has turned into a trendy material.
Concrete is cool, but simultaneously unobtrusive and timeless. It is simple and functional, yet can stili be decorative. Through its flexible application possibilities, it is the building material of our age. In addition to being poured, it is now also formed - thanks to innovative self-compacting concrete. As a hard and cold material, it can be modified through the admixture of additives so that it almost feels soft and gentle - a quality that people don't expect of it. And thanks to the addition of pigments, it can also take on a variety of colorful faces.
As a material, concrete has received more than just regional recognition. It is used and valued throughout the world and across all of the cultures. Japan and South America, in addition to the Western nations, are famous for their sensitively designed and constructed concrete buildings.
Much planning effort is required for decorative concrete facades and surfaces because many factors must be taken into consideration. But its utilization by architects and engineers definitely pays off, as illustrated by the examples presented in this book. It shows a diverse selection of innovative and esthetic structures that have both private and public functions, including residences and schools, as well as company buildings or exhibition structures. Through the use of concrete, they have become distinctive architectures and are quasi the individuai, three-dimensional business cards of their builder-owners and owners.
"Il cemento - dipende da cosa se ne fa." Con questo slogan l'industria degli anni '70 e '80 del secolo scorso ha tentato di ridare lustro presso la popolazione all'immagine del materiale impopolare e "freddo", spesso addirittura "brutale".Oggi il materiale da costruzione cemento, in particolare il calcestruzzo a vista, ha ottenuto il suo posto fisso nei progetti degli architetti e degli ingegneri. Gli è stato assegnato il valore di materiale estetico e pregiato. Sempre più spesso viene utilizzato non solo per la pura costruzione. Grazie a tecniche nuove e ottimizzate il cemento è stato negli ultimi anni utilizzato e accettato anche in qualità di materiale da costruzione sia esternamente sia per gli interni, allo stesso modo. Queste evoluzioni gli hanno donato una nuova immagine - il cemento è diventato un materiale alla moda.
Il cemento è "cool", e al contempo discreto e senza tempo. E' sobrio, funzionale e nonostante ciò sa essere decorativo. Grazie alle sue flessibili possibilità di utilizzo, è il materiale da costruzione del nostro tempo. Come materiale duro e freddo, può essere modificato con l'aggiunta di altri materiali in modo da farlo sembrare quasi morbido e delicato - una caratteristica che non ci si aspetterebbe. E grazie all'aggiunta di pigmenti colorati è possibile donargli molteplici aspetti anche dal punto di vista cromatico.
Il materiale cemento ottiene un grande riconoscimento non solo a livello regionale. A livello mondiale e ben oltre tutte le culture viene utilizzato e apprezzato come materiale da costruzione. Il Giappone, ma anche l'America del Sud sono famosi, accanto ai paesi occidentali, per le loro costruzioni in cemento allestite e progettate in modo sensibile.
L'impegno per la progettazione di facciate e di superfici in calcestruzzo a vista è grande, è necessario considerare molti fattori. L'utilizzo da parte degli architetti e degli ingegneri però conviene, come dimostrano gli esempi presentati in questo libro. Esso mostra una scelta varia di fabbricati innovativi ed estetici, che vengono utilizzati privatamente e pubblicamente. Tra questi ci sono edifici abitativi e scuole, ma anche edifici di uffici o espositivi. Grazie all'utilizzo di cemento essi si trasformano in architetture inconfondibili e in un certo senso carte da visita individuali e tridimensionali dei loro costruttori e dei loro proprietari.




aa.vv.

CONCRETE DESIGN

editore DAAB
edizione 2008
pagine 384
formato 18x23
hardcover
tempo medio evasione ordine
5 giorni

25.00 €
16.00 €

ISBN : 978-3-86654-047-7
EAN : 9783866540477

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com