motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
IL CONO DI LUCE DEL FUTURO DELL'EVENTO
Ero già nel cono di luce di evento mortale, ma non l'ho capito.

Cono di luce del futuro dell'evento: paradosso astronomico. Se il Sole esplodesse, sulla Terra ce ne accorgeremmo otto minuti dopo, e in quegli otto minuti continueremmo a vivere normalmente, ma saremmo già condannati.
Un uomo affetto da acromatopsia, difetto visivo che impedisce di distinguere i colori e causa intolleranza alla luce, si isola dal mondo trovando lavoro come guardiano notturno di una fabbrica ipertecnologica. La regolarità assoluta che impone alle giornate e la successione sempre identica delle immagini sui monitor di controllo nella sua garitta di cristallo lo aiutano a costruirsi una vita asettica, gelida come le superfici pulite e luccicanti dei macchinari e dell’edificio che deve sorvegliare. La fuga dalla luce, e il conseguente distacco dalla vita attiva, gli impediscono di comprendere i sentimenti degli uomini, in particolare l’amore, e questo fa di lui lo strumento ideale nelle mani di una donna enigmatica e sensuale, tipica femme fatale, che penetra nell’isolamento notturno della fabbrica e infrange l’afasia emotiva del guardiano rendendolo complice, quasi inconsapevole, di un omicidio. Dopo avere miracolosamente evitato la prima trappola tesa dall’affascinante sconosciuta, l’uomo si lancia in un’inchiesta che lo obbligherà a mettere in discussione una visione del mondo che credeva consolidata, e lo porterà a scoprire che, nonostante l’esibita misantropia, permane in lui una curiosità degli altri che sfiora il voyeurismo. Un noir scritto in una lingua che, a seconda delle necessità, passa dal tecnico al visionario, e si serve del realismo come artificio per creare effetti stranianti. Il racconto di un destino cui è impossibile sottrarsi perché, per usare un’espressione presa in prestito dall’astronomia, è compreso nel "cono di luce del futuro dell’evento".



Giambattista Avellino

IL CONO DI LUCE DEL FUTURO DELL'EVENTO

editore INSTAR LIBRI
edizione 2004
pagine 132
formato 14x21
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
4 giorni

13.00 €
9.75 €

ISBN : 88-461-0063-8
EAN :

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com