motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
CORRERE O MORIRE
Chi è KILIAN?
Classe 1987, 24 anni, atleta fuoriclasse dell'endurance, oltre ogni limite.
Uno che corre 196 km e 9600 m di dislivello in 20 ore e 36 minuti (UTMB 2011). Nessuno ha vinto e vince come lui.
Eroe e ragazzo semplice. Una persona straordinaria.

«Kilian è uno che corre sognando e non il contrario. La manifestazione corporea è solo il mezzo con il quale ha trovato la sua via e ora si trova nel bel mezzo del suo viaggio a una velocità inerziale, decisamente veloce. Le emozioni, i ricordi e le descrizioni delle sue corse sono figlie dell'età e cambiano nel corso del libro esattamente come in quelle della vita».
«Ho respirato aria fresca ed energia contagiosa tra le pagine del libro di Kilian.
Correre o morire è ovviamente una perfetta metafora della vita. Alla parola "correre" vorrei che fossimo ín grado di sostituire la parola "sognare", combattere, agire. È forse proprio questo che abbiamo disimparato a fare».


PREFAZIONE

Kilian è uno che corre sognando e non il contrario. La manifestazione corporea è solo il mezzo con il quale ha trovato la sua via e ora si trova nel bel mezzo del suo viaggio a una velocità inerziale, decisamente veloce. Le emozioni, i ricordi e le descrizioni delle sue corse sono figlie dell'età e cambiano nel corso del libro esattamente come in quelle della vita.
È ancora giovane Kilian, forte, competitivo, a volte imbattibile, altre più umano. Ha cominciato nel più bello ed educativo dei modi il suo sogno. Con i genitori, in montagna, condividendo con gli affetti più cari gli elementi semplici e ormai rari che solo il contatto diretto con la natura ti offre.
La libertà non è solo il poter dire e fare quello che apparentemente noi vogliamo e decidiamo. Scegliere di vivere lavorando in maniera totale su un proprio sogno, anche quelli sconvenienti, inutili o "impossibili" è in realtà la maniera più semplice di sentirsi liberi e percepirne il valore.
Leggendo questo libro non ho potuto evitare di ritrovare anche un po' me stesso, la scintilla che qualche decennio fa mi ha fatto sognare e credere che sarei potuto diventare uomo, adulto, scalando montagne e dedicando a questo progetto di vita tutte le mie energie e idee.
Kilian, a modo suo e alla sua incredibile velocità, sta facendo lo stesso e tutta la sequenza di gare, di vittorie e di esperienze anche difficili lo stanno rendendo consapevole che questo modo di vivere è, in fondo, un modo di crescere, maturare, di conoscere virtù e vizi propri e del mondo.
[..]

INDICE

PRESENTAZIONE
COLLANA iLICHENI 2.0
di Giulio Caresio

PREFAZIONE di Simone Moro

MANIFESTO DELLO SKYRUNNER

CAPITOLO 1 Cosa vuoi fare da grande?
CAPITOLO 2 L'adrenalina del pettorale
CAPITOLO 3 Non solo competizione
CAPITOLO 4 La Ciutat del Vent
CAPITOLO 5 Tra le acque
CAPITOLO 6 La vittoria dei sensi
CAPITOLO 7 Correre lontano
per trovare se stessi
CAPITOLO 8 Una vetta si conquista
quando si torna giù
CAPITOLO 9 A cosa penso quando
penso a correre

RINGRAZIAMENTI





Kilian Jornet

CORRERE O MORIRE

editore VIVALDA
edizione 2012
pagine 200
formato 12,5x20
plastificato con alette
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

19.50 €
19.5 €

ISBN : 978-88-7480-185-5
EAN : 9788874801855

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com