motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte

LA CUCINIERA PIEMONTESE

Opera di pochi anni precedente Il cuoco piemontese, insegna anch'essa "con facil metodo le migliori maniere di acconciare le vivande sì in grasso che in magro secondo il nuovo gusto".

Ristampa anastatica dell'edizione del 1831 presso i Fratelli Reycend e C. Librai di S.S.R.M.

 

La sua prima edizione aveva avuto luogo a Vercelli, nell'anno 1771, ma verrà ristampata sei volte a Torino e cinque a Milano, sino al 1863, dopo la proclamazione del Regno d'Italia. Insegna la cucina francese e diffonde piatti locali dando loro un respiro nazionale. Gli agnelotti di magro e di grasso sono fra questi. Alto è il numero delle preparazioni battezzate all'Italiana: oltre agli agnelotti, i cavoli, i filetti di manzo, la salsa bianca, i tartufi e le teste d'agnello. In essi ritroviamo derrate tipiche degli stati sabaudini, accanto a pietanze che vengono dette alla piemontese come la noce di vitello in stufato, o prendono il nome dalle singole provincie, la focaccia alla monferina e, in omaggio al primo luogo di stampa, la zuppa alla Vercellese. Si tratta di un'alta cucina che non risparmia ostriche e champagne, ma riesuma anche, con la frittata alla Savoiarda, le tradizioni della tavola fine ed economica.





presentazione di Carlo Petrini

LA CUCINIERA PIEMONTESE

editore L'ARTISTICA
edizione 2000
pagine 140
formato 15x21
legatura cartonata in seta
tempo medio evasione ordine
2 giorni

24.00 €
24 €

ISBN : 88-7320-024-9
EAN :

©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com