motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
DALLA PARTE DELLE DONNE
Storie di consultori torinesi
I consultori: medicina dalla parte delle donne, ascolto delle loro voci, comprensione dei loro bisogni. Un libro per non dimenticare la partenza e impedire ogni retromarcia ideologica o burocratica. Perché le realtà positive non sempre sono anche definitive.
Margherita Oggero - Scrittrice

La storia dei consultori torinesi e delle tante professioniste che vi si sono dedicate racconta un passato "eroico" che possiamo prendere a modello per guardare al futuro. Oggi quei diritti conquistati sono messi in discussione e chiedono a tutte noi una presa di posizione per difenderli. Il loro esempio deve essere sprone ad una militanza in prima persona, attiva e vigile
Antonella Parigi
Presidente Torinocittaperledonne


I Consultori sono stati una grande innovazione sociale e culturale negli anni '70 del secolo scorso. La descrizione storica che se ne fa in questo testo merita di essere letta e meditata da tutti coloro che sono interessati alla salute delle donne, ai problemi femminili ed alla loro evoluzione nel tempo. Sono certo che di questo ampio pubblico riscuoterà il plauso.
Bruno Segre - Avvocato e giornalista

Un libro importante, innanzitutto perché informa. Informa sui Consultori dando conto della loro origine spontanea ad iniziativa di movimenti di donne, cui ha fatto seguito l'istituzionalizzazione con la legge 405 del 1975. [illustrazione dello scarto esistente tra la realtà attuale e quelle originarie, sociali oltre che sanitarie, serve a dar forza alle indicazioni positive che si propongono.
Vladimiro Zagrebetsky
Direttore del Laboratorio dei diritti
fondamentali — Collegio Carlo Alberto, Torino
Questo libro racconta la nascita e l'evoluzione dei consultori in Piemonte attraverso le esperienze e le sensibilità di alcune ginecologhe che ci hanno lavorato, in tempi diversi, dal 1970 ad oggi.
Ripercorre anche, più in generale, un pezzo della storia italiana in una stagione di grandi cambiamenti: il Servizio Sanitario Nazionale, la legge sull'aborto ed il successivo referendum, la legge sui consultori, il movimento femminista, l'emergere della consapevolezza del diritto allo studio, del diritto alla salute e alla cura.
Si leggono le motivazioni che hanno portato un gruppo di ginecologhe a lavorare nei consultori, sempre nell'ambito della sanità pubblica, i loro rapporti con le donne che vi afferivano e che vi afferiscono oggi; si leggono le esperienze delle 150 ore promosse dall'intercategoriale donne del sindacato, le esperienze con le donne che hanno subito violenza (SVS), con le donne in carcere e con le donne Rom, con le donne immigrate e di come è cambiata la popolazione in questi anni.




aa.vv.

DALLA PARTE DELLE DONNE

editore IL PUNTO - PIEMONTE IN BANCARELLA
edizione 2022
pagine 208
formato 15x21
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

14.00 €
12.70 €

ISBN : 978-88-6804-078-9
EAN : 9788868040789

 
©1999-2022 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
ebussi50@gmail.com