motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
DESIGNING PUBLIC TOILETS

EDIZIONE MULTILINGUE

ITALIANO
INGLESE
TEDESCO
SPAGNOLO
PORTOGHESE


In recent years, bathrooms have been subject to greater attention on the part of designers, who give full rein to their creativity to turn bathrooms into an experience for the senses imbued with great artistic value. This book presents a selection of very diverse projects in which toilets enjoy special status as a vehicle for emotions, various artistic and cultural expressions, corporate values and requirement of different social groups. Over the course of four chapters – Leisure and Culture, Residential Bathrooms, Working Environment and Commuting Spaces – the book follows a global survey of bathrooms belonging to different types of buildings, including bars, theatres, gyms, public institutions, airports and train stations, with special emphasis on the means used to bring together creativity and functionality.

CONTENTS

INTRODUCTION

LEISURE AND CULTURE
[..]

RESIDENTIAL BATHROOMS
[..]

WORKING ENVIRONMENT
[..]

COMMUTING SPACES
[..]

DIRECTORY


INTRODUZIONE

La maggior parte delle persone si mostra reticente nel parlare delle proprie esigenze corporali, e per tradizione la stanza da bagno è stata relegata a un posto di secondo ordine per quanto riguarda il design e la progettazione di spazi pubblici. In genere, i servizi pubblici si associano a spazi freddi e spesso antigienici che sono teatro di abitudini perverse e atti vandalici. Ciò nonostante, il bagno fa parte non solo della storia della civiltà, ma anche della nostra vita quotidiana; è inoltre simbolo di identità culturale e dell'evoluzione delle nostre abitudini igieniche.
Negli ultimi tempi, il bagno è stato oggetto di un'attenzione sempre maggiore da parte di architetti e designer che danno libero sfogo alla loro creatività trasformando il sanitario in un'autentica esperienza per i sensi, impregnata di un alto valore artistico. Il presente volume raccoglie alcuni esempi di progetti molto diversi dove il bagno gode di una condizione privilegiata come veicolo di emozioni, espressioni artistiche e culturali varie, nonchè di valori aziendali. Particolare attenzione è stata prestata inoltre alle esigenze dei vari gruppi di utenti: uomini, donne, bambini, persone anziane e disabili. Nel corso dei seguenti quattro capitoli si effettua un percorso globale lungo bagni appartenenti a diversi tipi di edifici quali bar, ristoranti, teatri, palestre, uffici, ospedali, asili nido, istituzioni pubbliche, aeroporti e stazioni ferroviarie, sottolineando le soluzioni adottate in ogni progetto per fondere creatività e funzionalità.
A quanto pare vi è in corso una sorta di ribellione artistica da parte dei designer, intenti a sovvertire le regole e i tabù riguardanti l'uso di questi spazi pubblici - quando, dove, con chi, e in che modo, dobbiamo soddisfare le nostre esigenze fisiologiche. In questo modo la visita ai tanto vituperati gabinetti non è solo uno sfogo fisico ma diventa anche un'esperienza piacevole e amena.



Cristina del Valle Schuster

DESIGNING PUBLIC TOILETS

editore GRIBAUDO
edizione 2005
pagine 288
formato 19,5x23,5
plastificato con alette
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

25.00 €
25 €

ISBN : 88-8058-884-2
EAN : 9788880588849

 
©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com