motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
DAL DIAVOLO A DIO
Storia di una conversione
Uno dei letterati più sfrenati della Francia di fine Ottocento, ateo e materialista militante, riconosce improvvisamente il vuoto su cui si basa la sua vita. Inizia così un percorso di ritorno a Dio, descritto in queste pagine autobiografiche, lucide e appassionanti, che non risparmiano nulla delle angosce abissali attraverso cui si fanno strada, sempre più cocenti, le illuminazioni della fede.
Scritto pochi mesi dopo la conversione e pubblicato in decine di edizioni in Francia, in Italia e in altri paesi, Dal diavolo a Dio provoca ancora oggi la coscienza umana a cercare la verità e incoraggia a non temere di rivolgersi a Dio, perchè solo così è possibile trovare la vera vita.
Oltre che agli appassionati della storia sociale ed ecclesiale della Francia di fine Ottocento, il libro può rappresentare una lettura fruttuosa e coinvolgente per quanti, giovani e adulti, sono in ricerca e combattuti nel credere.

PRESENTAZIONE

Sulla Francia sta imperversando la bufera dell'empietà. Politici corrotti fan del loro meglio per cancellare dal cuore del popolo fin le ultime tracce del sentimento religioso. Rimane tuttavia una consolazione: quella di veder tornare all'autentiuca verità cristiana alcuni uomini di punta, di grande valore per la forza del pensiero o per i doni della fantasia. I futuri storici della nostra letteratura di fine secolo XIX saranno costretti a riconoscere, ad esempio, che un Brunetière, il grande critico e valente dialettico; un Bourget, il romanziere acuto ed eccellente pittore della moderna società; così ancora Huysmans, l'artista originale e raffinato; ed infine, Verlaine, il poeta deliziosamente naïf e schietto, nalgrado i suoi traviamenti, furono tutti dei cattolici, ritornati alla fede dopo averla dimenticata, o persa, da tempo.
Ed ecco qui ancora un intellettuale, un poeta (perché Adolphe Rettè è un poeta ispirato e sensibile, dai versi sonori ed elevati), sì, un vero poeta che ci racconta la storia della sua conversione in questo agile libro. Credo che i lettori verranno coinvolti nella stessa profonda emozione provata da me.
[..]

François Coppée

INDICE

Introduzione di Roberto Falciola
Presentazione di François Coppée
Preambolo

Parte prima
Una conferenza finita male
Dall'anarchia al socialismo
E se Dio esistesse?
«Il Verbo si è fatto carne»
Dubbi ed incertezze

Parte seconda
A Parigi
Nostra Signora delle Grazie
Un necessario chiarimento
Un duello serrato
Perchè non farla finita?


Parte terza
Verso la salvezza
Ritorno alla vita
Salve, Regina

Conclusione






Adolphe Rett

DAL DIAVOLO A DIO

editore EFFATA'
edizione 2002
pagine 160
formato 14x21
brossura
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

12.00 €
7.80 €

ISBN : 88-7402-007-4
EAN :

 
©1999-2022 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
ebussi50@gmail.com