motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte

FOLKLORE MONFERRINO

Proponiamo in ristampa, con sincero interesse, la pubblicazione di Agostino Barolo Folklore monferrino, datata 1931, nella convinzione - che fu già dell'autore - che la tradizione popolare sia "fonte vivace di poesia e di storia". Se già a quei tempi, come si legge nell'introduzione, l'attenzione degli studiosi verso il folklore era "sempre più viva", in quanto tale fenomeno "comprende linguaggio, canto, feste, religione, arte, danza, vestire e sentenziare del popolo", a maggior ragione, si può concedere, la cultura popolare può e deve essere oggetto di riscoperta oggi, quando questo patrimonio va progressivamente scomparendo dalla realtà e dalla memoria individuale e collettiva. Ci piace, a questo proposito, evidenziare la straordinaria modernità di approccio dell'autore alla ricerca, ragionando su come Agostino Barolo, uomo di carattere e di pendolarismo scolastico esasperato già per i suoi tempi, senti urgente e irrinunciabile la necessità di aggrapparsi a un qualche punto fermo che fu, per lui, niente altro che la propria terra d'origine e l'approfondimento delle sue radici popolari. Questo approccio di non sterile ma propositiva nostalgia ce lo rende caro e vicino perché, se con largo anticipo sui tempi Agostino Barolo pati emozioni di sradicamento e di lontananza, da studioso di razza ebbe, come reazione, la consapevole volontà di crearsi uno spazio ideale di appartenenza, identificandolo con la cultura popolare che ne è l'espressione etnoantropologica più sincera. Fu quindi, la sua, un'operazione di recupero e di valorizzazione culturale ante litteram, puntellata di nozioni scientifiche e verificate, ma tessuta con le ragioni dell'istinto e del cuore. Il risultato è questo volume, che ci consente ancora oggi, mentre leggi e norme attribuiscono alla Provincia compiti e competenze in materia di tutela e valorizzazione dei beni culturali, e il folklore è uno di tali beni, di rapportarci con un patrimonio di conoscenze e di memoria altrimenti perduto.

PIERA ACCORNERO
Assessore alla Cultura
GIUSEPPE GORIA
Presidente della Provincia

"An paradis as va nen an carossa", "Chi s' gava la sogn a 's gava nen la fam": queste alcune frasi, proverbi anzi lezioni di vita che ritrovo in questo Folklore monferrino di Agostino Barolo che i vecchi della mia infanzia ripetevano con quel loro parlare stringato, pieno di silenzi, talvolta rude eppure sempre efficace. Ma questo libro che è tutto un ritorno alle radici, quelle radici che sono il fondamento della nostra cultura, dei nostri comportamenti migliori, delle nostre decisioni più meditate. Ed anche laddove il cúsach, cioè l'astesan mostra i suoi difetti e, cioè, una certa tirchieria, la propensione a qualche bicchiere di vino, il gusto del chiacchiericcio, è il primo a riconoscerli, a prendersi in giro con una sana e mordace ironia. Vi sono poi i momenti lieti, i canti, i balli, le feste, alcune delle quali sono giunte sino a noi e rappresentano importanti occasioni di vita d'insieme. Questo è un libro di poesia perché, come scrive l'autore, il popolo è naturalmente 1 poeta. E quindi giusto che venga ristampato, fatto conoscere specialmente ai nostri giovani che non hanno avuto la fortuna di avere nonne che in serata, d'inverno, nel calduccio della stalla, favoleggiassero di miti, leggende, santi e briganti, secondo una tradizione tramandata oralmente. Nel momento in cui la Fondazione Cassa di Risparmio di Asti è impegnata a mantenere saldo il radicamento della Banca sul proprio territorio, ci è parso giusto e di buon auspicio contribuire alla riedizione di questo volume, voluta dal Comitato Editoriale della Provincia di Asti, per merito dell'assessore ed amica Piera Accornero.

GIANCARLO MASCHIO
Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti


 

 





Agostino Barolo

FOLKLORE MONFERRINO

editore PROVINCIA DI ASTI
edizione 1998
pagine 222
formato 17x24
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

16.53 €
16.53 €

ISBN : 88-88491-04-X
EAN :

 
©1999-2022 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
ebussi50@gmail.com