motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
SIGMUND FREUD
"Da quella sorprendente esperienza intellettuale che fu l'esistenza di Freud emerge un acuto senso della lotta. Oggi, il suo stile da conquistador, la sua violenza polemica, i suoi slanci appassionati, l'audacia e l'esultanza della sua razionalità erotica possono valere da esempio, vivificante, pratico e preziosamente strutturante, nel grigiore, nell'insulsaggine e nella mollezza di un mondo mortificato poco incline alla gioia - gioia che Freud (Freude, in tedesco, significa gioia) porta persino nel nome. [...] Per ritrovare la precisione delle costruzioni di Freud, il taglio del suo pensiero, era importante sgombrarlo dalla mole di commenti, interpretazioni, critiche, glosse e gnosi, che lo coprono e talvolta lo mascherano, e che fanno desiderare il ritorno a Freud. La nostra regola imperativa è stata, quindi, di tenere conto di quello che Freud ha scritto; abbiamo scartato, fuorché in alcuni punti inevitabili, gli sviluppi esterni a Freud, cioè le dispute fra le corporazioni, il pullulare di scuole e cappelle; abbiamo anche evitato i soliti, ingombranti corredi di spiegazione e tutte quelle laboriose ipotesi cui ricorre la tradizione universitaria e accademica per assicurare la locomozione delle sue ricerche codificate. Abbiamo potuto ambire a far questo perché beneficiamo, in modo abbastanza insolito per questi tempi, di una totale autonomia dai gruppi e dalle organizzazioni di qualsiasi natura, professionali, ideologiche o culturali, nonché di una lunga familiarità con il pensiero freudiano, cui ci siamo accostati già più di trent'anni fa" (Roger Dadoun, dalla Prefazione).
Tre le sezioni del libro. L'uomo Freud. Un romanzo intellettuale (1856-1939), in dodici capitoli: dall'infanzia alla lotta contro il cancro; il pensiero di Freud o l'Afrodite anarchica, intorno alla sessualità, al sogno, all'estetica e al mito freudiani; Riprese di Freud. Letture, prospettive: dalla lingua di Freud alla questione politica posta dal suo testo; seguite da un dossier di Giudizi e interventi intorno a Freud e alla psicoanalisi e da una bibliografia completa dell'opera freudiana.
INDICE

Introduzione per una nuova edizione
Prefazione alla prima edizione

Prima Parte
L'uomo Freud: un romanzo intellettuale (1856-1939)

Avvertenza preliminare
Materiali di base

[..]

Seconda Parte
Il pensiero di Freud o l'Afrodite anarchica

1. Breve apertura stilistica
2. Tre modi di travisare Freud

I. INVESTIGAZIONI, STRUMENTI

1. La sessualità, l'Erotica freudiana
2. Il sogno, l'Onirica freudiana

II. AMBITI D'ESPERIENZA E D'ESPANZIONE

1. L'estetica freudiana: arte e letteratura
2. L'Antropologia freudiana. Da Eros criminale alla Ragione erotica

Dossier
Giudizi e interventi intorno a Freud e alla psicoanalisi
[..]

Terza parte
Riprese di Freud. Letture, prospettiva

Al di là di Freud?

I. LETTURE
1. L'anima e le parole
2. Veliero freudiano sul mare-lingua
3. Per un "francese freudiano"

II. PROSPETTIVE
1. Un orizzonte psicopolitico
2. Dall'influenza al terrore

Bibliografia
1. Opere di Freud
2. Opere intorno a Freud
Integrazioni bibliografiche

Indice dei nomi




Roger Dadoun

SIGMUND FREUD

editore SPIRALI
edizione 1997
pagine 518
formato 14x21
brossura
tempo medio evasione ordine
2 giorni

20.00 €
14.00 €

ISBN : 88-7770-458-6
EAN :

 
©1999-2022 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
ebussi50@gmail.com