motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte

GIARDINI CON DEDICA

Carla Forno, nota negli ambienti culturali astigiani per il suo incarico di Direttore del Centro nazionale di studi alfieriani, che la portano a frequentare i più prestigiosi centri accademici europei, dopo una lunga serie di pubblicazioni più specificamente riguardanti la sua professione letteraria e un antologia di racconti "Le Dediche", pubblicato alcuni anni or sono, ha dato alle stampe, con l'editrice Dell'Orso di Torino una silloge, quasi un diario ideale di una segreta storia d'amore. Nelle 60 liriche della raccolta, l'autrice fissa indelebilmente altrettanti momenti di un percorso sentimentale, offrendo però al lettore non la cronologia di una serie di eventi, ma soltanto ciò che di questi resta sublimato dal ricordo, e mediato dalla testimonianza delle impressioni diventate patrimonio di un animo nuovo, frutto di quel complesso insieme di componenti imperscrutabili che forgiano una personalità in perpetuo divenire. Poesia certo, non racconto: pertanto i riferimenti specifici su luoghi e tempi, non indispensabili in questo genere espressivo, sono lasciati in second'ordine, non tanto però da impedire un tentativo, risultante poi vano, di cercare uno schema prefissato nella sequenza dei testi che, quando esistesse, è stato dall'autrice celato nell'apparente disordine del loro susseguirsi. Lo sforzo di ricercare un ordine non condurrà dunque ad alcun risultato, poiché pur essendo chiaro che una chiave di interpretazione complessiva debba esistere, essa è ben celata nei versi; nello scorrerli lasciano a tratti intuire quella che potrebbe essere la prospettiva d'insieme della raccolta, ma questa però si sfuma fino a tornare incomprensibile appena si cerca con la ragione di comprenderne i parametri precedentemente fissati nella memoria con una vana attenzione. Bella è nel suo insieme sia la raccolta, come bello è ogni suo particolare, ma la sua struttura, il meccanismo che ne ha permesso la costruzione equilibrandone ogni singolo componente in rapporto al tutto, rimane un mistero. Proprio come i baci di Catullo all'amante, la sequenza dei versi di Carla Forno sembra volutamente alterata affinché più nessuno, forse anche la stessa autrice, ne possa più ricostruire il naturale susseguirsi; pare sia permesso soltanto di apprezzarne il valore intrinseco, frutto del connubio tra la materia offerta dal sentimento, con la profonda e delicata capacità di padronanza dello strumento linguistico utilizzato sempre in modo esemplare, così da ottenere composizioni capaci, subito di farsi ammirare, e poi di lasciare un indelebile ricordo.

DOMENICO BUSSI

INDICE

Nel tempo
Letteratura
Bambino
I balli
Il ricordo
Primavere
Giardino con dedica
Uno fra mille
Il saluto
Fantasia
Dichiarazione
Emozione
Trattorie di campagna
Gennaio
Neve
Febbraio
Il varco
Attimi
Segreti
Insieme
Attesa
Tango
Minaccia
Lago superiore
Il pegno
Il raccolto
La sfida
Confidenza
Sera
Il gesto
Ritorno
Campo dei fiori
La piazza
Trionfo
Via Veneto
L'auspicio
Felicità
Il presagio
Frammenti
In viaggio
L'incontro
Ieri
L'indugio
La casa
La lettera
La passeggiata
Farfalle
Mattinata di settembre
I silenzi
Negazione
Notte
Futuro
L'invito
Il proposito
Ritardo
Il velo
La promessa
Invano
Guardando avanti
Commiato





Carla Forno

GIARDINI CON DEDICA

editore DELL'ORSO
edizione 2000
pagine 70
formato 15x21
brossura
tempo medio evasione ordine
2 giorni

9.50 €
7.60 €

ISBN : 88-7694-468-0
EAN :

 
©1999-2022 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
ebussi50@gmail.com