motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
DIADEMI E GIOIELLI REALI
Capolavori dell'arte orafa italiana per la Corte Sabauda
PREFAZIONE

La Reggia di Venaria presenta una nuova tappa nel suo percorso di riscoperta degli usi, degli oggetti e delle tradizioni della corte sabauda. Dopo i manti indossati dalle regine del Novecento ("Manti Reali a Corte. Dal corredo della regina Maria José"), una sfilata suggestiva ambientata nella luce della Galleria Grande tra luglio e novembre 2008, quest'anno tocca ai gioielli delle regine. Splendidi capolavori che i gioiellieri di corte - primo fra tutti il torinese Musy - realizzarono tra Otto e Novecento per la regina Margherita e poi per Maria Josè.
Quei gioielli contribuirono a costruire e a rafforzare l'immagine della dinastia e dello Stato nel cuore del popolo italiano durante il passaggio delicato che portò al Regno d'Italia, nel 1861. Oggi si riappropriano di quattro grandi saloni settecenteschi che un tempo furono il centro della vita di corte: torneranno a brillare nelle antiche sale di parata e di udienza, restituendo loro la luce dei fasti passati.
Accanto a questi ci sono i gioielli "civili" che la devozione del popolo, dell'aristocrazia e della famiglia reale donarono nei secoli alla Madonna d'Oropa, il grande santuario sulle montagne sopra Biella che dominava, fisicamente e spiritualmente, tutto l'alto Piemonte. I più antichi risalgono al Seicento, i più moderni al Novecento. Gli orafi piemontesi, partendo da modelli a loro contemporanei, crearono questi monili per ornare la statua della Madonna, incastonando fede e devozione in giochi delicati di metalli e pietre preziose.
La raccolta rappresenta la riscoperta di un patrimonio comune piemontese e italiano che, mescolando l'arte e la tecnica, ha contribuito a creare un'identità. Nel catalogo oltre ai venticinque pezzi esposti, sono inserite le immagini di altri oggetti per la prima volta fotografati a colori.
Il più sentito ringraziamento della Venaria Reale va a tutte le persone che a vario titolo hanno generosamente accolto la nostra richiesta di prestare i preziosi di loro proprietà per un così lungo periodo e che hanno chiesto di rimanere anonimi. Un grazie altrettanto riconoscente all'amministrazione del Santuario di Oropa, a S.E. mons. Gabriele Mana vescovo di Biella, al Canonico Rettore, agli Amministratori Delegati e a tutti i Componenti del Consiglio per aver accettato di portare alla Venaria Reale parte del loro tesoro.
Un ringraziamento speciale al Ministro per i Beni Culturali on. Sandro Bondi, al Presidente della Regione Piemonte Mercedes Bresso, al Sindaco di Venaria Nicola Pollari, al Presidente della Compagnia di San Paolo Angelo Benessia, al Presidente della Fondazione per l'Arte della Compagnia di San Paolo Dario Disegni che con il loro generoso sostegno consentono alla Reggia di Venaria di realizzare iniziative per essere ammirata dal
pubblico.

Fabrizio Del Noce
Il Presidente
INDICE

Prefazione

La corte sabauda dal Regno di Sardegna al Regno d'Italia
di Andrea Merlotti

Il bello al servizio della politica: riti e funzioni di una corte contemporanea
di Tomaso Ricardi di Netro

Il Tesoro nella storia di Oropa
di Carlo Caselli

I gioielli di Casa Savoia
di Stefano Papi






DIADEMI E GIOIELLI REALI

editore DANIELA PIAZZA
edizione 2009
pagine 120
formato 21x30
plastificato con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

20.00 €
20.00 €

ISBN : 978-88-7889-230-9
EAN : 9788878892309

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com