motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
IL GIORNALISMO IN VENTI LEZIONI
Originale saggio breve sul giornalismo visto dal di dentro, Il giornalismo in venti lezioni (1920) si presenta, per l'analisi anticipatrice del "Quarto potere" e la brillantezza di scrittura, anche come eccellente materiale didattico valido per il nostro presente.
Robert de Jouvenel (1882-1924), grande giornalista politico francese, vi trasfonde, con disincanto e passione, la sua esperienza di osservatore partecipante del mondo della carta stampata, indagandone quotidianità e aspirazioni, difetti e pregi, routines e potenzialità. Il testo, nel suo agile formato di lezioni in sequenza, combina felicemente intenzionalità formativa e qualità di contenuti.
Con, al centro, sempre il mestiere di giornalista di cui l'Autore vuole comunicare al lettore, come ai giovani che vi aspirano, l'essenza, l'esprit che lo anima e che dovrebbe animarlo... Ieri come oggi.

INTRODUZIONE

Il testo qui proposto in prima pubblicazione italiana, grazie alla sensibilità dimostrata dai responsabili di Asti Studi Superiori ospitandolo nella loro collana universitaria di "Quaderni", presenta più di un aspetto di originalità e di interesse.
In effetti Il giornalismo in venti lezioni, piccolo libro di sole 124 pagine del 1920 presso Payot, non rappresenta soltanto una preziosa fonte di più di ottant'anni fa, reperto vivace e non fossilizzato di una fase della storia del giornalismo francese, ma la testimonianza di uno stile personale e intellettuale del suo Autore per nulla convenzionale e molto anticipatore. Che produce, non sembri azzardato affermarlo, un vero e proprio saggio sul giornalismo visto dal di dentro da parte di un osservatore partecipante che, con disincanto e passione, ce ne disvela quotidianità e aspirazioni, difetti e pregi, routines e potenzialità.
INDICE

Introduzione di Emanuele Bruzzone

Lezione preliminare - Che cos'è un giornale

I. COLORO CHE FABBRICANO IL GIORNALE

Lezione seconda - Del Direttore
Lezione terza - Dell'Editore finanziatore
Lezione quarta - Dell'Amministratore
Lezione quinta - Del Segretario di redazione

II. COLORO CHE LO SCRIVONO

Lezione sesta - Il Cronista
Lezione settima - Il Redattore

III. COME SI FA IL GIORNALE

Lezione ottava - L'impaginazione
Lezione nona - Il giornale a rubriche
Lezione decima - La stampa di informazione
Lezione undicesima - La stampa di opinione

IV. CIO' CHE CI SI METTE DENTRO

Lezione dodicesima - Della politica
Lezione tredicesima - Della letteratura
Lezione quattordicesima - Della volgarizzazione
Lezione quindicesima - Della pariginità
Lezione sedicesima - Dell'informazione

V. IL TOCCO DA GIORNALISTA

Lezione diciassettesima - Necessità del candore
Lezione diciottesima - Vanità della documentazione
Lezione diciannovesima - Come bisogna ragionare
Lezione ventesima - Dello stile

RICAPITOLAZIONE

Postfazione di Paolo Murialdi



Robert de Jouvenel - a cura di Emanuele Bruzzone

IL GIORNALISMO IN VENTI LEZIONI

editore DIFFUSIONE IMMAGINE
edizione 2003
pagine 92
formato 15x21
brossura
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

8.00 €
8.00 €

ISBN :
EAN :

 
©1999-2022 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
ebussi50@gmail.com