motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte

L'HIGH-TECH PER L'HIGH-TECH
l'architettura delle imprese del futuro

L'architettura delle imprese del futuro si snoda in una ricerca che parte dalle modulazioni strutturali dell'high-tech-style per approdare a traguardi direttamente visuali e comunicativi dove, attraverso l'uso di nuovi materiali e di inedite soluzioni si tende a definire l'identità del committente su base commerciale e produttiva. L'edificio come immagine d'impatto con l'esterno, ma pienamente funzionale alle esigenze della programmazione e profondamente inserito nel paesaggio urbano.

L'ESTETICA INDUSTRIALE COME ARGOMENTO D'IDENTITA'
La socializzazione della tecnologia
La Rivoluzione Industriale e il progresso tecnologico
Le innovazioni tecnologiche e il nuovo ordine economico imposto dalla Rivoluzione Industriale non furono estranei alla produzione architettonica della fine del XVIII secolo e degli inizi del XIX.
L'architettura industriale non destò un grande entusiasmo ai suoi esordi; questa prima espressione derivò principalmente dall'immagine diffusa dai complessi industriali e dagli alloggi operai dell'epoca, i cui valori formali tecnici e i codici estetici meccanizzati provocarono reazioni spesso negative.
L'accellerazione e la disumanizzazione del ritmo produttivo e l'inquinamento ambientale già preoccupante sono i sintomi di uno scenario sociale degradato che, dal punto di vista strettamente urbanistico, si vede accentuato dalla progressiva separazione tra l'architettura e l'ingegneria, a causa della supremazia logico-pragmatica di quest'ultima.
Gli sforzi per compensare l'alterazione prodotta dalla Rivoluzione Industriale trovano, nella seconda metà del XIX secolo, uno scenario creativo, estetico e costruttivo di profonda fiducia nella ragione umana e nei suoi mezzi tecnici. [..]
Introduzione
Photonic Center
Uffici Electricité de France
Tokyo Telecom Center
Alcatel
Laboratori SACE, Università di Murcia
Palazzo Kodak. Complesso Samitaur 1
Trivida
Stealth
Alliance Communications Corporation
Capannone industriale dell'azienda Valeo
Stabilimento Aplix
Centro Tecnico del Libro. Biblioteca nazionale di Francia
Siny Center
deSingel. Conservatorio e Centro Internazionale d'Arte
Stabilimento del Lingotto
Museo Rodin nel Samsung Center
Sede dell'Electronic Arts European
Transtation O
Centro di Tecnologia Chimica
Palazzo Centraal Beheer
Banca di Credito a Lungo Termine del Giappone
Istituto Europeo di Sviluppo e Architettura
The Cine Project
Aurora Place, torre degli uffici e edifici residenziali
The Eden Project
Centro Nazionale dello Spazio
Uffici Bang Et Olufsen




aa.vv.

L'HIGH-TECH PER L'HIGH-TECH

editore GRIBAUDO
edizione 2002
pagine 176
formato 26x24
brossura
tempo medio evasione ordine
5 giorni

28.00 €
18.00 €

ISBN : 88-8058-262-3
EAN : 9788880582625

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com