motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
IL GENTLEMAN
Il manuale dell'eleganza maschile
E' il vestito che fa un gentiluomo?
Sicuramente no. Tuttavia il modo di vestire è diventato un ingrediente essenziale della nostra cultura. Conoscere i dresscode, la storia della moda e le icone dello stile serve a valorizzare la quotidianità, ad ampliare gli orizzonti del proprio senso estetico e ad sè. Ed è semplicemente divertente avventurarsi nel mondo delle stoffe, delle pelli, dei profumi e dei tanti aspetti estetici che hanno a che fare con l'eleganza personale.
Con la sua ampia e fondata panoramica sulla moda classica maschile, IL GENTLEMAN offre preziose informazioni relative alle fonti di acquisto e insegna a destreggiarsi con la dovuta maestria nell'affascinante universo dell'abbigliamento e degli accessori.


Chi realizza camicie su misura a Londra? Dove è possibile concedersi il piacere di una rasatura a regola d'arte? Perché le scarpe sono un accessorio fondamentale del guardaroba maschile? Come fare un nodo impeccabile alla cravatta? Dove vanno o fare shopping i vip mentre sono a Parigi, Napoli o New York?
C'è chi lo chiama stile e chi eleganza: è la destrezza con cui alcuni uomini sanno scegliere l'abbigliamento giusto per ogni occasione. Quella di vestirsi con stile non è però una capacità innata, bensì un'arte alla portata di tutti: basta conoscere i classici dell'eleganza e la loro storia.
IL GENTLEMAN rivela i segreti delle icone dello stile maschile, dell'arte di abbinare motivi e materiali classici, tessuti e colori, ed è ricco di suggerimenti, curiosità, aneddoti e indirizzi utili.
Dalla cravatta alle scarpe, dai boxer allo smoking: tutto ciò di cui l'uomo necessita per la cura e l'eleganza personale viene qui raccolto e spiegato in maniera esaustiva, con l'ausilio di un ricco apparato di immagini.
IL GENTLEMAN - il libro con stile!

IL BIGLIETTO DA VISITA DEL GENTLEMAN

Innanzitutto una precisazione è d'obbligo: un uomo non diventa gentleman per l'abito che indossa e, viceversa, un vero gentleman resta tale anche senza abito. Ma concludere da questa osservazione che il nostro aspetto esteriore non sia importante, sarebbe un errore. [abbigliamento è il biglietto da visita della nostra personalità.
E perciò dovrebbe corrispondere a una personalità. Lo scopo di questo volume è trattare in maniera esauriente lo stile esteriore di un vero gentleman. Con "stile esteriore" ci riferiamo a un codice di vestiario che affonda le proprie radici in Inghilterra e che oggi è riconosciuto in tutto il mondo come stile classico. Chi si vestirà seguendo le indicazioni contenute in queste pagine, potrà sentirsi elegante a Londra come a Parigi, a Bruxelles come a Roma, a Milano come a Deisseldorf, New York o Tokyo.
Lo stile del gentleman è un accostamento di capi su misura e prodotti in serie, di pezzi esclusivi ma anche di pura e semplice utilità. Un jeans Levi's con una giacca su misura in tweed è un abbigliamento da fine settimana più che accettabile come la comoda scarpa da vela di Sperry con pantalone coloniale di Polo Ralph Lauren e blazer di Gieves & Hawkes.
Lo stile del gentleman non significa ottuso conservatorismo. Le novità che hanno successo e sono esteticamente valide incontrano sempre più favore nel canone stilistico internazionale di Londra, Milano e New York. È il caso, per esempio, dei jeans. Benché ci sia voluto del tempo per introdurre il pantalone di tela blu, oggi questo capo è diventato un elemento abituale dell'abbigliamento per il tempo libero. Lo stesso vale per la giacca Husky, nata all'inizio degli anni Sessanta, ma affermatasi in tutto il mondo solo negli anni Ottanta, così come per le Tod's di Diego Della Valle, che esistevano già nel 1979.
Per abbinare capi di abbigliamento e accessori di origini molto diverse in un complesso armonioso e interessante bisogna conoscere la storia dei singoli elementi. Questa conoscenza può naturalmente condurre anche alla creazione consapevole di una combinazione nuova e insolita, che altre volte può invece essere frutto dell'intuizione e del caso. Tuttavia, chi preferisce non affidarsi all'intuito, dovrebbe acquisire maggiore dimestichezza con i singoli elementi del guardaroba di un gentleman.
[..]

SOMMARIO

PREFAZIONE

IL BIGLIETTO DA VISITA DEL GENTLEMAN

LA BARBA
[..]

I CAPELLI
[..]

LA BIANCHERIA INTIMA
[..]

LA CAMICIA
[..]

LA CRAVATTA
[..]

L'ABITO
[..]

IL LOOK SPORTIVO
[..]

LA SCARPA
[..]

CAPPOTTI E GIACCONI
[..]

IL CAPPELLO
[..]

ACCESSORI
[..]

LA MAGLIERIA
[..]

PER LO SPORT
[..]

L'ABITO DA CERIMONIA
[..]

ABBIGLIAMENTO DA CASA
[..]

APPENDICE
[..]


 

Bernhard Roetzel

IL GENTLEMAN

editore H.F. ULLMANN
edizione 2009
pagine 360
formato 22x25,5
cartonato con sovracoperta a colori
tempo medio evasione ordine
5 giorni

27.00 €
27.00 €

ISBN : 978-3-8331-5597-0
EAN : 9783833155970

 
©1999-2022 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
ebussi50@gmail.com