motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
L'IMPRESA DEL BENE
La fecondità di Peppino Vismara
Peppino Vismara (1888-1974), imprenditore cristiano, uomo di intensa attività professionale coniugata con una ininterrotta opera di carità a vantaggio di persone, famiglie e comunità, ha vissuto l'intera esistenza all'insegna di un precetto fatto proprio nella formazione avuta in oratorio: «Fare il bene».
Protagonista - ma defilato, per scelta - di importanti iniziative civili ed ecclesiali, ha lasciato una traccia di bene che continua a propagarsi oggi, grazie alle organizzazioni sue eredi, ed è stato testimone di un modo di essere laici e di rapportarsi da cristiani alla ricchezza che lo rende di grande attualità.
A trent'anni dalla sua morte, la Fondazione e lui intitolata ha ritenuto importante ricordarne la figura, a vantaggio di coloro che ne potranno trarre ispirazione ed esempio.

INTRODUZIONE

Dire che il nostro tempo appare dominato dall'economia non deve sembrare un'azzardo, né una banalità. Abbiamo imparato a monetizzare tutto; valutiamo perfino i rapporti umani in termini di costi e benefici. Anche la propria identità, l'immagine di sé, è divenuta una merce da piazzare per averne un vantaggio, per «comprare» la considerazione degli altri, o per trovare un lavoro.
Siamo molto più ricchi dei nostri nonni, e questo certo è un vantaggio. Ma la nostra ricchezza - che è spaventosamente tale, a confronto della povertà della maggior parte degli abitanti del pianeta - rischia di essere data per scontata. Può addirittura perdere il suo valore ai nostri occhi, o non sembrare mai abbastanza. E, comunque, è sempre ricchezza «per noi», il cui scopo è far star bene noi stessi e al massimo la nostra famiglia.
In questo libro si parla di un uomo che ha vissuto in un altro modo. Un modo radicalmente diverso. Un uomo che ha maneggiato grandi quantità di denaro e lo ha fatto fruttare a vantaggio degli altri. Che ha lasciato una traccia di grande dedizione, e di intraprendenza, nel trafficare le cose del mondo con distacco di chi sa mirare a obbiettivi più alti, molto più seri e più degni dell'accumulare ricchezze. Un uomo che trattava affari ragionando con Dio, e applicava la logica del Vangelo all'economia.
Il protagonista di una vicenda umana e cristiana che ha molte cose da dire a noi oggi: Peppino Vismara.


INDICE

Prefazione (mons. Giovanni Giudici)
Introduzione
Cronologia della vita di Peppino Vismara

La formazione
L'imprenditore
Il costruttore
L'uomo di carità
La radice
L'eredità
Chiese, centri pastorali, oratori
La promozione dell'uomo
Sostenere lo sviluppo
I giovani, futuro dell'Africa
Le giovani Chiese, segni di speranza





Roberto Falciola

L'IMPRESA DEL BENE

editore EFFATA'
edizione 2004
pagine 96
formato 16,5x23,5
brossura
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

10.00 €
10.00 €

ISBN : 88-7402-157-7
EAN :

 
©1999-2019 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com