motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
LASSÙ I PRIMI
la montagna che vince
"Lassù gli ultimi" era il titolo di uno splendido libro di alcuni decenni or sono. Quando la montagna era "il mondo dei vinti". E nell'immaginario collettivo le Terre Alte sono rimaste un mondo a parte, destinato alla scomparsa per consunzione. Un mondo superato, sopravvissuto a se stesso.
Non è cosi. La montagna vive e conservando valori e potenzialità che il piano neppure si immagina. Valori scomparsi altrove, potenzialità ancora inespresse. Ma per la montagna si aprono prospettive di rilancio, di vita, di un futuro molto più interessante di quello che la pianura avrebbe voluto imporre alle Terre Alte. Economia, cultura, politica: la montagna ha molto da dire e non intende più tacere. Non è più disposta ad aсcettare i soprusi di un mondo privo di valori e interessato solo a sfruttare persone e ambiente. Si può ricominciare dalla montagna e da chi la abita. Lassù i primi: quelli che non si rassegnano a un ruolo da perdenti.
SOMMARIO

Tav, una lotta che ha unito la montagna

Le Alpi? Solo un fondale, per Torino

Le Consorterie come strumento di partecipazione

Si moriva cantando

Luis de Jyaryot e il nuovo canto popolare valdostano

La tradizione occitana in Hit parade con Lou Dalfin

Un patto per il futuro delle Alpi

Montagna e democrazia

Non c'è sviluppo senza formazione

Sulle Terre Alte c'è spazio per l'industria di qualità

Un turismo da ripensare

Il formaggio che ripopola le malghe

Slowv Food come opportunità e tutela

Le Olimpiadi di Chiabrera e il "dopo Giochi"

I giovani: il futuro della montagna

Lo sci, dalle gare all'imprenditoria. Quando si è capaci, tutto è possibile

Vivere in montagna, anche quando è bassa

Nuove tecnologie per lavorare sulle Terre Alte

Comuni riuniti per servizi migliori

Quali trasporti per una montagna non più isolata?

L'agricoltura di qualità ha bisogno di una rete logistica

Acqua: una risorsa della montagna che tutti vogliono sfruttare

Sant'Anna: una sfida a vantaggio del territorio

Il modello Friuli Venezia Giulia per il nuovo turismo alpino

"E io vado a vivere in montagna"




Augusto Grandi

LASSU' I PRIMI

editore DANIELA PIAZZA
edizione 2008
pagine 182
formato 13x21
copertina plastificata con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

14.00 €
11.90 €

ISBN : 978-88-7889-209-5
EAN : 9788878892095

 
©1999-2022 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
ebussi50@gmail.com