motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
MARC CHAGALL
L'arte di Chagall, forse il più singolare dei pittori del XX secolo, è qui spiegata attraverso un punto di vista originale e aggiornato che ci aiuta a comprendere quest'arte selvaggia, quest'esplosione primordiale della pittura. Tale approccio è arricchito con i nuovi risultati emersi dall'analisi delle opere conservate nelle collezioni russe. Per questo ribelle dell'arte la pittura è in primo luogo un'avventura personale, un volo nell'immaginario.

IL PAESE CHE ABITA LA MIA ANIMA:
LA RUSSIA


Per uno di quei curiosi scherzi della storia che fanno della sorte di un uomo il suo destino, ecco che un espatriato, morto in esilio, ritrova la propria terra natale: con l'esposizione delle sue opere alla mostra organizzata nel 1987 dal Museo Puskin di Mosca, che suscitò uno straordinario entusiasmo popolare, Marc Chagall nasce una seconda volta. Questo pittore, forse il più singolare del XX secolo, raggiunge così, infine, l'obbiettivo della sua ricerca interiore: l'amore della "sua Russia". Trovano in questo modo il loro compimento le ultime righe de La mia vita, racconto autobiografico che l'artista interromperà nel 1922, quando partirà per l'Occidente: «E forse l'Europa mi amerà, e insieme a lei, mi amerà la mia Russia».
Indicativa , in questo senso, è oggi la tendenza, originatasi nel paese natale di Chagall, a una riflessione che - al di là di un fenomeno tutto sommato naturale di riappropriazione culturale - costituisce la testimonianza di un interesse autentico, di uno sforzo di analisi e di una visione originale che rinnovano gli studi chagalliani. Contrariamente a ciò che si potrebbe pensare, infatti, la ricerca su Chagall manca ancora di fondamenti storici sicuri.
Franz Meyer lo sottolineava già nel suo studio del 1961, che costituisce ancora oggi un punto di riferimento: stabilire una cronologia delle opere dell'artista, per esempio, è problematico (basti pensare che Chagall detestava datarle o lo faceva a posteriori). Un semplice fatto dal quale derivano però molte approsimazioni, aggravate, per lo studioso occidentale, dalla manzanza di fonti comparative e, spesso, dalla scarsa conoscenza del russo.
[..]

SOMMARIO

Il Paese che abita la mia anima: la Russia

Gli esordi di un'opera

L'opera grafica

Cronologia

Indice delle opere riprodotte

Note




Mikhail Guerman - Sylvie Forestier

MARC CHAGALL

editore GRIBAUDO
edizione 2005
pagine 160
formato 24x32
cartonato con sovracoperta colori
tempo medio evasione ordine
2 giorni

17.50 €
9.90 €

ISBN : 88-7906-067-8
EAN : 9788879060677

 
©1999-2022 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
ebussi50@gmail.com