motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
MEMORANDUM ITALIANO
Dal governo dei tecnici alle larghe intese
INTRODUZIONE
di Angelo d'Orsi

Fra quelli che vengono chiamati
"commentatori professionali" dell'attualità, Diego Novelli, si condivida o no il suo punto di vista, è probabilmente il più attento, sia nel senso oggettivo della frequenza con cui analizzano e giudicano gli avvenimenti, le persone, e i processi della politica, sia nel senso soggettivo della cura con cui il commentatore guarda ed esamina l'oggetto su cui posa gli occhi. Uomini e donne del parco (che talora sembra un giardino zoologico) politico, e naturalmente le istituzioni, i partiti, i movimenti, cui quegli uomini e quelle donne fanno riferimento. In fondo, nelle pagine che con costanza ammirevole, Novelli accumula nel corso dell'anno, possiamo trovare una rappresentazione precisa, quasi una radiografia, della classe dirigente di questo Paese: ed è uno spettacolo indecoroso quello che, impietosamente, il "notista" Diego ci offre, un quadro che pennellata dopo pennellata egli dipinge e pone sotto i nostri occhi disattenti.
E il suo zelo di cronista di razza, la sua passione civica, il suo talento di osservatore che ci costringe a fare i conti con una realtà nella quale siamo immersi, ma dalla quale non riusciamo a tirarci fuori quel minimo indispensabile per osservarla e capire in quale baratro "lorsignori" stanno portando il Paese. Sotto la specola di un giornalista che è ormai si propone nelle vesti di uno storico del tempo presente, sfila una schiera deprimente di politici cialtroni, incompenti o corrotti; imprenditori bravi solo a "delocalizzare", e "fallimentare" industrie sane, licenziando lavoratori e distruggendo il tessuto produttivo d'Italia; [..]
INDICE

Introduzione di Angelo d'Orsi
L'Italia, il Paese degli stravaganti
Monti spaventa Scalfari
Andrea Romano di "Italia Futura" dimentica il suo passato
Berlusconi-Santoro considerazioni a caldo
I misteri di "Servizio Pubblico": lettera aperta a Marco Travaglio
Il pulito di Crosetto a braccetto con lo sporco di Berlusconi
Gianni Agnelli, "avvocato" di complemento
Minzolini in Parlamento: rappresenterà i giornalisti sputtanati
Il triplo salto di Tremonti
Berlusconi dixit: "Tre palle per un soldo"
Un cucciolo per umanizzare Monti
La Costituzione Berlusconi
da solo può cambiarla, ma solo con un golpe
Berlusconi premia i malfattori con condoni tombali
Pensieri in libertà sul fenomeno Grillo
Le bische di Berlusconi
Scola, candidato Papa,
ha fatto scuola al Cavaliere e a Dell 'Utri
Ancora pochi giorni, poi si vedrà
Berlusconi, sei un bugiardo!
Fitto e Formigoni come Craxi
Per la Chiesa di Roma Dossetti è un personaggio scomodo
Alla vigilia del voto due episodi sconcertanti
Prima riflessione sul voto
Le bocce sono ferme.: che fare?
Serve un governo per togliere l'Italia dal caos
Morando, se non l'autocritica almeno il silenzio
Le angosce del Partito Democratico
L'onorevole-avvocato Longo o cambia cliente o cambia mestiere
Rinviato l'arrivo del Caimano
Un colpo di sole al Quirinale
Un venticello pulito sotto il cielo di Roma
[..]




Marta Tondo

MEMORANDUM ITALIANO

editore DANIELA PIAZZA
edizione 2014
pagine 320
formato 13x21
plastificato con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

20.00 €
14.90 €

ISBN : 978-88-7889-309-2
EAN : 9788878893092

 
©1999-2022 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
ebussi50@gmail.com