motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
MICHELE ROCCAVILLA
Sanfront 1787 - Tacticopoli 1827
Un patriota della Valle Po attraverso l'Europa
Duecento anni fa Michele Roccavilla, partito dalla piccola Sanfront, sacrificò la vita per la “Causa” inseguendola per ogni dove. Oggi, un suo discendente, Alberto Roccavilla, con passione e acribia, ne ricostruisce la biografia attraverso numerosi inediti. Un bel contributo a quella stagione che fu prodromo del nostro Risorgimento; pagine in cui emergono sacrificio, impegno, altruismo: in tempi di egoismi internazionali, decisamente un’altra Europa.
Quanto spesso la Storia – quella, come si dice, con la S maiuscola – finge di non ricordare i nomi di coloro che l’hanno abitata, che le hanno dato forma? Impossibile dare una risposta esauriente. Michele Roccavilla sembra comunque essere uno di costoro: potremmo definirlo, non fosse che questo nostro proposito apparirebbe irriverente, un «personaggio storico minore». Eppure. Quando questo eppure si insinua nella ricerca storica, ecco che la vita di una personalità specifica ci si snoda di fronte, e noi ne cogliamo l’intreccio con la Storia. È in questo momento, durante questo processo, che aggiungiamo qualcosa alla Storia stessa. E forse iniziamo a vederla sotto un’angolazione diversa. Roccavilla nasce nel 1787, in un periodo storico durante il quale – tra la fine del Settecento e i primi decenni dell’Ottocento – forze centrifughe culturali, sociali e politiche ispirarono la Costituzione della Corsica nel 1755, quella americana adottata nel 1787 e fecero deflagrare la Rivoluzione francese nel 1789. Michele Roccavilla scenderà in guerra nell’esercito napoleonico, quindi parteciperà ai moti del 1821 in Piemonte, poi sarà in Spagna in soccorso del governo costituzionale. Infine combatterà in Grecia, durante la guerra d’indipendenza, nel biennio 1825-’27. E proprio nel 1827 morirà, non senza aver compiuto un atto di eroismo. Michele Roccavilla, oggi possiamo dirlo, partecipò alla costruzione di questo nuovo mondo: embrione di quello moderno.
INDICE

PREFAZIONE di Pierangelo Gentile
AL LETTORE
INTRODUZIONE

Capitolo 1
LA GIOVINEZZA (1787-1807)
1.1 La valle Po e la famiglia
La valle Po
La famiglia
Stralcio albero genealogico Roccavilla
1.2 Stefano Roccavilla (1764-'97) e i moti del 1797
Antefatti ai moti del 1797
I moti del 1797 in Piemonte
Cronologia degli avvenimenti nella valle Po

Capitolo 2
AL SERVIZIO DELL'ESERCITO NAPOLEONICO (1807-'14)
2.1 La carriera nell'esercito francese
Informazioni sulle caratteristiche somatiche di Michele Roccavilla
Corpi nei quali Michele Roccavilla ha prestato servizio
Guardia Imperiale
Fucilieri della Guardia Imperiale
Tiragliatori della Guardia Imperiale
2.2 Le campagne militari e alcune particolarità
delle campagne di Spagna di Napoleone
Campagne militari
Alcune particolarità delle campagne napoleoniche di Spagna
La guerriglia
Il vettovagliamento
Lo spionaggio
Le conseguenze sull'America del Sud
252 MICHELE ROCCAVILLA - UN PATRIOTA DELLA VALLE PO ATTRAVERSO L'EUROPA

Capitolo 3
IN PIEMONTE E I MOTI DEL 1821 (1814-'21)
3.1 La carriera militare nell'esercito sardo
3.2 Michele Roccavilla ha messo su famiglia?
3.3 I moti del 1821 in Piemonte
I re di Sardegna del periodo
Altri moti in Italia in quel periodo
Giudizio generale sui moti
I principali avvenimenti nei moti del 1821 in Piemonte
La partecipazione di Michele Roccavilla ai moti
Processi per i moti del 1821
3.4 Tracce dei moti del '21 a Torino
Teatro d'Angennes (via Principe Amedeo 26)
Obelisco in ricordo dei moti del 1821 (largo Marconi)

Capitolo 4
IN DIFESA DEL GOVERNO COSTITUZIONALE SPAGNOLO (1821-'24)
4.1 Partenza da Genova dei partecipanti ai moti del '21 in Piemonte
4.2 Antefatti alla presa del potere del governo costituzionale spagnolo
4.3 La partecipazione di Michele Roccavilla alla difesa del governo costituzionale in Spagna
4.4 Ribellione della Guardia Reale a Madrid il 7 luglio 1822
4.5 Calle 7 de julio
4.6 Intervento della Francia di Luigi XVIII
4.7 Settembre 1823, ultimi combattimenti di Michele Roccavilla in Spagna
4.8 La prigionia in Francia (1823-1824)

Capitolo 5
PARTECIPAZIONE ALLA GUERRA DI LIBERAZIONE
DELLA GRECIA (1824-'27)
5.1 Inquadramento generale della guerra
d'indipendenza della Grecia e prime battaglie
Il movimento filelleno

Notizie generali
La posizione delle principali nazioni coinvolte
Russia
Inghilterra Francia
Austria
Germania
Stati Uniti d'America
Italia
Prima fase della guerra di liberazione
e alcuni personaggi del periodo
Nascita di Filiki Eterìa, 1821
Proclamazione dell'indipendenza della Grecia
Battaglia di Sfacteria, Santorre di Santarosa
Alì Pascià di Tepeleni e Porto Palermo
Lord Byron e Pietro Gamba
5.2 Spostamenti di Michele Roccavilla
dopo la prigionia in Francia
5.3 Comitato anglo-italiano per i soccorsi ai rifugiati italiani reduci per lo più dalla Spagna
5.4 Arruolamento di Michele Roccavilla
nell'esercito regolare greco
Situazione dell'esercito greco nel 1825
Nascita dell'esercito regolare greco
Addestramento e formazione dell'esercito regolare greco da parte del colonnello Fabvier
Il colonnello Fabvier e Michele Roccavilla si sono conosciuti prima della Grecia?
5.5 Campagne militari dell'esercito regolare greco nel 1826
Campagna dell'isola Eubea e battaglia di Karystos
Conseguenze della sconfitta di Karystos
Costruzione della fortezza di Tacticopoli
5.6 Assedio dell'Acropoli, tentativi di rifornimento e liberazione
Battaglia di Khaidari
Prima operazione di soccorso all'Acropoli
Seconda operazione di soccorso all'Acropoli
Fabvier, Roccavilla e Pisa rimangono rinchiusi nell'Acropoli
Altre operazioni di soccorso all'Acropoli
5.7 Capitolazione dell'Acropoli e avvenimenti successivi
5.8 Lettera di Michele Roccavilla al segretario del comandante generale
5.9 Vincenzo Pisa
5.10 Morte di Michele Roccavilla a Tacticopoli
5.11 Eventi successivi alla morte di Michele Roccavilla Ottone di Wittelsbach primo re di Grecia
5.12 The Lady of the castle of Acropolis (1827)

FONTI E NOTE DOCUMENTARIE
A. I fatti del 7 luglio 1822 a Madrid Carlo Beolchi, Reminiscenze dell'esilio
B. Il monumento ai filelleni a Nauplia e litografia
C. Litografia del Museo Benaki ad Atene
D. Descrizioni dalla resa dell'Acropoli nel 1827
Samuel Howe
Thomas Gordon
Edward Blaquière
Luigi Ciampolini

Riassunto della vita di Michele Roccavilla Abstract from Michele Roccavilla life and actions
Résumé de la vie et des actions de Michele Roccavilla

RINGRAZIAMENTI
BIBLIOGRAFIA
INDICE ANALITICO DEI NOMI





Alberto Roccavilla

MICHELE ROCCAVILLA UN PATRIOTA DELLA VALLE PO ATTRAVERSO L'EUROPA

editore CENTRO STUDI PIEMONTESI - FUSTA EDITORE
edizione 2020
pagine 256
formato 15x21
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

17.00 €
16.10 €

ISBN : 978-88-85802-81-0
EAN : 9788885802810

 
©1999-2021 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com