motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
NOTICE SUR BARDONNÊCHE
Bardonecchia e la sua vallata
NOTE STORICHE
Luigi Francesco Des Ambrois è ricordato dagli storici e biografi soprattutto come un grande arnministratore, ministro e uomo di Stato: spiccavano in lui un profondo senso di giustizia, una cristallina onestà e nobili ideali politici, civili, religiosi, ai quali si affiancava una forte volontà congiunta a un'intelligenza laboriosa e lungimirante. La sua autobiografia Note e Ricordi Inediti è stata oggetto di un'edizione in italiano nel novembre 2011. Al pari di altri uomini politici del suo tempo fu anche scrittore e studioso: in quanto tale si concentrò sulla propria «piccola patria», l'amata Valle di Susa, pubblicando in francese il volume di straordinario interesse Notice sur Bardonnéche, in sole 50 copie, divenuto ora vera rarità bibliografica. Testimone diretto dei fatti, usi, costumi, ambienti ed eventi narrati, attinse non solo dai documenti, ma anche dalla viva voce di amici e parenti. «Dal testo traspare chiaramente la serietà della ricerca, la sua ampiezza e la capacità di sfruttamento deí documenti [...] La varietà dei temi [...] conferisce al libro un taglio "modernissimo" che offre un quadro di una società alpina nei suoi aspetti più differenti» (Paola Casana Testore, Dizionario Biografico degli Italiani, vol. 39, Istituto dell'Enciclopedia Italiana Treccarn). Le informazioni incluse nella Notice spaziano in ogni campo: dalle leggende valsusine alle arti di una volta, dal patois alla flora e alla fauna, soffermandosi sugli usi dei cacciatori e sulla selvaggina (lepri, tassi, marmotte, camosci). Oggi a più di centoquaraneanni dalla prima pubblicazione, questa edizione in lingua italiana viene proposta non solo agli specialisti, ma a tutti gli appassionati, agli abitanti e ai numerosi turisti come fonte di preziose notizie sulla storia di Bardonecchia e dell'Alta Valle di Susa.

PREFAZIONE
DES AMBROIS
STORICO DI BARDONECCHIA
E DELLA VAL DI SUSA
Il primo storico moderno di Bardonecchia è stato probabilmente Luigi Des Ambrois de Névache che nel 1872 pubblicò a proprie spese una breve Notice sur Bardonnéche stampata in soli 50 esemplari e ora divenuta una rarità bibliografica.
Des Ambrois (1807-1874) fu certo un uomo politico di valore ma anche uno storico attento e preparato che nell'ambito culturale della storiografica subalpina della prima metà dell'Ottocento seppe trovare stimoli e modelli da imitare.
Lo slancio del rinnovamento storiografico europeo dei primi del1'800 coinvolse anche il regno di Carlo Alberto il quale, attraverso la creazione di istituzioni come la Galleria Sabauda, l'Armeria Reale o la Regia Deputazione di Storia Patria, diede vita a una reinterpretazione della storia sabauda in chiave nazionale e unitaria.
In particolare la Regia Deputazione di Storia Patria ebbe il merito di riscoprire e pubblicare documenti inediti e studi sulla storia subalpina e ligure, raccolti poi nei famosi Historiae Patriae Monumenta, grazie all'opera di intellettuali come Luigi Provana del Sabbione, Gaudenzio Claretta e Celestino Combetti, ma anche di politici appassionati di storia locale come Prospero e Cesare Balbo, Massimo d'Azeglio e Luigi Cibrario.
[..]
INDICE

Introduzione: Un mondo alpino ritrovato negli studi e nelle testimonianze
di un gentiluomo d'altri tempi, di Gustavo Mola di Nomaglio

Prefazione: Des Ambrois, storico di Bardonecchia e della Val di Susa, di Roberto Borgis

Lettera del Cavalier Des Ambrois al Conte Federico Sclopis

Risposta del Conte Sclopis

I
Il Vallone di Bardonecchia

II
Ricordi celtici, i Re delle Alpi, i Romani, i Burgundi, i Franchi, Carlomagno, i Conti di Torino, origini della feudalità locale

III
Condizioni del Paese durante il Feudalesimo

IV
Le Roccaforti

V
I Signori del Medioevo

VI
Statuti locali

VII
Religione e superstizione

VIII
Antiche usanze

IX
I tempi moderni. L'Ammiraglio Des Geneys

X
Il traforo delle Alpi

XI
Il passato e il presente

APPENDICE
I
L'Abbazia di Oulx
II
La Cazette
III
La leggenda di san Giusto
IV
La leggenda di sant'Eldrado
V
Gli spiriti e le streghe
VI
L'istruzione e le arti di una volta
VII
Il patois
VIII
La flora e la fauna
Indice

DOCUMENTI
I
II
III
IV

Indice dei nomi e dei luoghi




Luigi Francesco Des Ambrois de N?vache

NOTICE SUR BARDONN?CHE

editore CENTRO STUDI PIEMONTESI
edizione 2013
pagine 110
formato 15x23
brossura
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

10.00 €
10.00 €

ISBN : 978-88-8262-209-1
EAN : 9788882622091

 
©1999-2022 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
ebussi50@gmail.com