motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
LE ORECCHIE DI MEO
Storia di quei ragazzi intelligenti che amano lo studio come il fumo negli occhi

PREFAZIONE

Le orecchie di Meo
è considerato, all'unanimità, il capolavoro di Giovanni Bertinetti. Perché? In breve, perché vi riversò il meglio del proprio mondo intimistico: i suoi sentimenti più duraturi, le sue più salde convinzioni, le più felici esperienze di narratore.
Vi troviamo allora, innanzi tutto, l'amore paterno; poi il "mornismo", e vedremo quale importanza esso ebbe nella sua vita letteraria; poi ancora il felicissimo connubio artistico con Attilio Mussino e, per finire, gli ammiccanti richiami a Collodi e persino... a sé stesso, per il piacere sottile di commemorare a modo suo Pinocchio e, perché no, di fare il verso a un Bertinetti più serioso.

Ecco allora che, così ispirato, Bertinetti si rannicchia con entusiasmo tra i suoi giovani lettori, per non far cadere le parole dall'alto; evita con disinvoltura gli scogli del puerilismo e della retorica e di getto riversa, con allegro periodare, un fuoco di fila di trovate.
Così nascono molti capolavori: maturati, urgono e non chiedono che di vedere la luce. Pubblicato per la prima volta da Lattes nel 1908, Le orecchie di Meo fu ristampato nel 1919 e nel 1935 e poi riproposto da Viglongo nel 1945. [..]

INDICE

GLI ARTEFICI IN UN DOPPIO CAPOLAVORO: GIOVANNI BERTINETTI E ATTILIO MUSSINO
di Giovanna Viglongo

PREFAZIONE di Felice Pozzo

Come nacque Meo (Prefazione senza parole)

- Le specialità di Meo
- La lezione di Carlandrea
- La polvere di Pirimpimpin
- I primi effetti della polvere
- Meo, ricercato dal Re dei Mostri per le sue orecchie d'asino, fugge da Nonsodove
- Meo pescato colle reti di Tom
- Meo trova una bella sorellina bionda
- Meo perde la sorella per effetto delle orecchie
- Meo in mano degli americani
- Meo vien chiuso in una cassa e spedito in America
- Applicazione nautica delle orecchie d'asino
- Meo approda all'isola degli Inventori
- Meo vede suo padre e Rita nel Mondoscopio
- L'estratto d'asino
- Viaggio dentro l'aquila meccanica
- Meo in mezzo agli antropofagi
- Meo, debitamente ingrassato, se la batte dal paese dei Mangiacristiani
- Meo nella colonia dei Bugiardi
- Meo è una seconda volta in mano agli americani
- Tutti gli asini di Chicago corrono dietro a Meo e complottano la sua liberazione
- Meo tra i più celebri fenomeni viventi
- La donna-colosso salva Meo dalla Vergogna della 1a rappresentazione delle sue orecchie
- Le Fate hanno fatto sciopero
- La macchina per accorciare le orecchie
- Il celebre Kutt-Hardy scopre le tracce di Meo e lo mena al Re dei Mostri che al vederlo dichiara fallimento
- Meo ritorna trionfalmente a Nonsodove

 





Giovanni Bertinetti

LE ORECCHIE DI MEO

editore VIGLONGO
edizione 1988
pagine 254
formato 17x24
rilegatura cartonato
tempo medio evasione ordine
5 giorni

18.00 €
16.20 €

ISBN :
EAN :

©1999-2020 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com