motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
IL PAESAGGIO DELLE CASE IN TERRA CRUDA
Temi per il paesaggio
Queste case... una sintesi compositiva di elementi architettonici che definiscono la memoria impressa nel territorio, il prodotto visibile dell'agire umano attraverso i secoli, un particolare rapporto fra uomo e natura, costituendo per questo un documento di cultura, una testimonianza avente valore di civiltà. E quindi da salvaguardare di fronte al culto esclusivo del lotto editicabile e agli effetti devastanti che lo accompagnano. Qui e altrove.
Un libro che ci aiuta a capire che questo mondo è fatto di depositi della memoria, di luoghi dotati di una propria individualità, di una propria identità. Destinato a tutti ma soprattutto ai piemontesi, che potranno in esso rispecchiarsi, ritrovarcisi oppure no, in un gioco senza soste di incontri e di scoperte di cose non conosciute, o forse soltanto di-menticate. Che sono qui descritte e fotografate.
Scritti e fotografie insieme. Per aiutarci, ancora una volta, a prendere coscienza della perdita dei valori del territorio e dei segni che l'uomo vi ha impresso, per accompagnarci lungo un itinerario guidato da un filo che unisce fra loro i muri di queste case, in un viaggio fatto di sentimenti e di emozioni. Per ricordarci ancora una volta che il paesaggio è oggi particolarmente attuale, in quanto contenitore di sentimenti, bisogni, aspettative che le istituzioni non possono più disattendere. Senza un paesaggio che sentiamo più nostro degli altri non possiamo esistere, perché è solo per il suo tramite che ci raccontiamo, assumendo così una identità personale e collettiva: paesaggio che è memoria e narrazione, quindi, ma anche risorsa di una politica possibile, capace di tutelare e, soprattutto, progettarne le trasformazioni.
Non è pensabile, infatti, che un' entità intimamente storica e dinamica come il paesaggio, in quanto sintesi di natura e cultura, possa essere congelata. La semplice conservazione delle emergenze paesaggistiche nella loro "identità estetica" (ovvero svuotate della loro identità socio-culturale) rischia di trasformarsi in uno stagnante processo di musedicazione e non risponde a esigenze sociali ed ecologiche. Così come non è pensabile trasformare il paesaggio rurale in puro oggetto di contemplazione destinato a un pubblico di turisti condotti alla scoperta di esperienze di vita locale, che nulla hanno di autentico. Al contrario, è solo grazie a un processo di rielaborazione e riposizionamento competitivo delle risorse ereditate dalla storia (una progettualità territoriale, in altre parole), che queste possono entrare a pieno titolo a far parte del "capitale territoriale" utilizzabile dalle comunità locali per i propri disegni di innovazione e di sviluppo.

SERGIO CONTI
Assessore alle Politiche Territoriali

MERCEDES BRESSO
Presidente della Regione Piemonte
SOMMARIO

Premessa (Roberto Mattone)

1. L'architettura in terra cruda e il paesaggio (Roberto Mattone)

2. Il paesaggio agricolo (F. Giara Robboni)

3. Il paesaggio urbano (F. Chiara Robboni)

4. Tipologie costruttive in terra cruda (F. Giara Robboni)
4.1 il modulo di base
4.2 Accrescimento del modulo di base
4.3 Gerarchizzazione degli ambienti
4.4 Edifici urbani
4.5 Edifici non residenziali

5. Tecniche costruttive dell'architettura in terra cruda (Manuela Mattone)
5.1 il pisé
5.2 il mattone crudo

6. Elementi costruttivi dell'architettura in terra cruda (Manuela Mattone)
6.1 Le fondazioni
6.2 I solai
6.3 Le coperture
6.4 Le scale
6.5 Le aperture

7. Elementi di finitura dell'architettura in terra cruda (E Chiara Robboni)
7.1 Forma e funzione
7.2 Gli elementi di finitura

8. Linee guida per la conservazione del patrimonio in terra (Manuela Mattone)
8.1 Erosione alla base della muratura
8.2 Risalita capillare
8.3 Fessurazioni
8.4 Distacco di intonaco
8.5 Degrado biologico

Tavole
Bibliografia




Roberto Mattone

IL PAESAGGIO DELLE CASE IN TERRA CRUDA

editore L'ARTISTICA
edizione 2010
pagine 118
formato 22x22
legatura in brossura con alette
tempo medio evasione ordine
2 giorni

14.00 €
14.00 €

ISBN : 978-88-7320-232-5
EAN : 9788873202325

 
©1999-2022 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
ebussi50@gmail.com