motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
IL PIEMONTE E LA FRONTIERA
Percorsi di storia economica dal Settecento al Novecento
RENATA ALLÌO
PREFAZIONE

Il presente volume rende noti i primi risultati di un progetto di ricerca di storia economica avviato nell'ambito dell'ISPRE e volto a studiare aspetti dell'economia del Piemonte in vario modo connessi con le sue frontiere. Il progetto è stato concordato con il comitato italo-francese sorto da un accordo fra la Società Italiana degli Storici dell'Economia e la corrispondente società francese, l'Association Française d'Histoire Economique. Detto comitato ha infatti inserito fra gli argomenti di ricerca, da sviluppare in comune fra Italia e Francia, proprio quello della frontiera, intesa in senso generale e non esclusivamente come barriera fra gli stati.
La posizione geografica del Piemonte con i suoi confini francese e svizzero, peraltro mutevoli nel corso della storia, rende particolarmente interessante l'indagine sull'effetto esercitato dalla presenza della frontiera sull'economia generale di quello che prima era uno stato autonomo, e poi una regione italiana.
Il progetto da cui ha origine questo volume venne avviato con una ricognizione e schedatura del materiale bibliografico esistente sulle attività economiche connesse con la presenza della frontiera piemontese. Esaurita la fase della ricerca delle fonti a stampa e valutata la consistenza delle fonti originali, la ricerca prese poi corpo nel corso di un seminario tenutosi a Torino il 7 ottobre 2005, cui parteciparono studiosi italiani e francesi. Vennero allora definite le linee direttrici della prima fase degli studi, che furono orientati sui movimenti transfrontalieri di uomini, capitali, tecnologie e merci. Per quanto riguarda il trasferimento di uomini, non si ritenne opportuno insistere nello studio dell'emigrazione di lavoratori generici, argomento già diffusamente indagato in passato e sul quale continuano a lavorare alcuni storici e demografi. Si preferì invece promuovere ricerche sui movimenti transalpini di tecnici e imprenditori, in quanto apportatori di savoir faire e innovazioni tecnologiche o creatori di nuove realtà produttive. Si decise di indagare anche sui flussi del commercio con l'estero, sui trasferimenti di merci, tecnologia, innovazioni, sui movimenti di capitali, quando non meramente speculativi, ma in quanto fonti di finanziamento di attività economiche. I partecipanti al seminario concordarono sull'opportunità di prestare un'attenzione particolare alle conseguenze che derivarono dalle ripetute redifinizioni delle frontiere e dai mutamenti della politica economica e doganale.
[..]

EDIZIONE BILINGUE

ITALIANO
FRANCESE


INDICE


Renata Allio, Prefazione

Luisa Dolza, Corine Maitte
La circolazione e l'integrazione del sapere tecnico nel Piemonte del Settecento: la tintura della lana e l'arte vetraria

Renata Allio
Imprenditori stranieri e innovazione tecnologica nel Piemonte dell'Ottocento

Paola Corti, Paolo Moroni
Dall'edilizia "itinerante" alle reti transfrontaliere. Impresa e progresso tecnico nell'esperienza di un
imprenditore tra Cusio, Francia e Svizzera (1833-1913)


Pierre Judet
Un industriel-mécanicien entre la terre de ses origines et le territoire de son art: Luigi Carpano
(Piémont-Savoie-Suisse, 1833-1919)


Roberto Tolaini
Per la storia delle relazioni finanziarie e commerciali tra Lione e Torino. La corrispondenza commerciale della casa Guérin tra XVIII e XIX secolo

Alain Becchia
Evaluation du commerce entre le Piémont et la France au XVIIIe siècle

Giuseppe Bracco
Portare merci attraverso le Alpi per strade e sentieri

Marcella Spadoni
Un sistema elettrico di frontiera. Gli impianti del Moncenisio dalle origini alla collaborazione
ENEL-EDF (1900-1967)


Indice dei nomi




a cura di Renata All

IL PIEMONTE E LA FRONTIERA

editore CENTRO STUDI PIEMONTESI
edizione 2008
pagine 286
formato 15x21
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
5 giorni

16.00 €
14.40 €

ISBN : 978-88-8262-126-1
EAN : 9788882621261

 
©1999-2022 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
ebussi50@gmail.com