motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
POLITICAMENTE SCORRETTE E PREGHIERE ANOMALE
Poesie
L'OASI DELLE LETTERE

Accoglie questi testi di poesie che, per i temi trattati e per come vengono proposti, sono una prova di guanto in ognuno di noi siano profonde le radici. Radici che si riconoscono nel proposito, direbbe Unamuno, di vivere in modo appassionatamente buono e nell'humus di vicende personali e sociali, accompagnate da un sotteso impegno morale.
In questo modo viene reinterpretato il senso dell'OASI di trasmettere alle nuove generazioni i valori e i riferimenti di attualità e tradizione, sperando che non vadano perduti.

odore di guerra ovvero i discorsi di Reagan


Il furore nelle tue vene
spezza cristalli
e rotola tamburi
nelle gole di cagne urlatrici
suona la diana
nel piano accorrono schiere di mostri
e fiottano vessilli
su armi, guerrieri e cavalli.
Lontano sorge il ciclone.
L'arco indiano sibila
sulla cresta di penne
ad Hollywood e il pistolero
di carta cavalca
una tigre vera
freme e ringhia
sui fianchi strigilata
la coda. Al carnevale
succede l'inferno
di acciaio e di fuoco
senza i pomodori
di feriti irreali.
Perciò l'uragano non tuona
per nulla e grandina
morte e veleno.
Nel deserto una vecchia
maschera seduta
mostruosamente
sul mucchio di cenere
trasalirà la mano
alla rovina seminata
sull'orrido volto.
Lontano muore il ciclone.

12 marzo 1981
POLITICAMENTE SCORRETTE

odore di guerra ovvero i discorsi di Reagan
Afghanistan
in morte di Alfredino
un mondo immemore
per Bologna del 2/8/81
il partito comunista italiano
Spartaco
sciopero all'A.P.F.
attentato a Togliatti
reductio ad unum
per la pace contro il riarmo
città senza Dio
epilogo della civiltà
per la pace n. 1
libertà
cogito ovvero i "muscoli" di guerra
probabile arrosto megatonico
datemi un fiore
miracolo dell'ascensione collettiva ovvero la guerra nel Libano
per la pace n. 2
elezioni in città n. 1
elezioni in città n. 2
tutto è datato in me
per Franco Rodano
l'oca all'ingrasso
bilancio
nausea da parlamento
acquario
nemmeno nella fuga (dal parlamento)
ogni pietra ha un nome
alla gente dell'Iraq
aula
montecitorio
undici settembre 2001
quale civiltà
strage nella fertile mezzaluna
aboliamo i diritti civili
amo l'America temo l'America
dalla sua solitaria tribuna
senza illusioni
non voglio arrendermi
Lo sapevate
Ti hanno rubato

PREGHIERE ANOMALE

preghiera anomala n. 1
preghiera anomala n. 2
preghiera anomala n. 3
preghiera anomala n. 4
preghiera anomala n. 5
preghiera anomala n. 6
preghiera anomala n. 7
preghiera anomala n. 8
preghiera anomala n. 9
preghiera anomala n. 10
preghiera anomala n. 11




Ennio Parrelli

POLITICAMENTE SCORRETTE e PREGHIERE ANOMALE

editore PIERALDO
edizione 2008
pagine 82
formato 12,5x21
brossura con alette
tempo medio evasione ordine
5 giorni

10.00 €
8.00 €

ISBN : 978-88-85386-93-8
EAN : 9781234567897

 
©1999-2022 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
ebussi50@gmail.com