motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
STORIA FOTOGRAFICA DELLA JUVENTUS
In occasione dell’inizio del nuovo campionato e dell’imminente inaugurazione del nuovo stadio ecco un’occasione per rivivere la storia del grande Club bianconero. I campioni, le vittorie e la storia, in 4 splendidi volumi di grande formato, con copertina cartonata, prodotto ufficiale Juventus ad un prezzo incredibile.




Darwin Pastorin

I CAMPIONI

editore PRIULI & VERLUCCA
edizione 2010
pagine 96
formato 21,5x29
cartonato
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

9.90 €
9.90 €

ISBN : 978-88-8068-503-6
EAN : 9788880685036

 

I CAMPIONI
Attraverso tante foto-simbolo, i fuoriclasse che hanno scritto le più belle pagine dell’affascinante avventura juventina, dall’epoca dei pionieri, con in testa Carlo Bigatto, per finire ai giorni nostri, ai fuoriclasse di questa nuova e ambiziosa squadra.In mezzo, tanti altri assi: da Combi a Sivori, da Boniperti ad Anastasi, da Zidane ad Alessandro Del Piero, da Trezeguet a Camoranesi, da Buffon a Chiellini.

LE VITTORIE NAZIONALI
La Juve ha vinto tanto, e continuerà a vincere: perché questa è la sua missione, la sua filosofia, il suo modo di essere e di esistere. Mai nessuno come la società bianconera: 29 scudetti, ma il processo noto come Calciopoli, è ancora in corso e tante “verità” possono cambiare (noi crediano nella “giustizia uguale per tutti” e nel lavoro meticoloso dei magistrati, con tutte le prove a disposizione prese in considerazione prima del verdetto conclusivo), 9 coppe Italia e 4 Supercoppe italiane. Una catena infinita, cominciata nel 1905, con il primo tricolore. Una storia di campioni, di emozioni, di esaltazioni.

LE VITTORIE INTERNAZIONALI
La Juventus non è soltanto una questione nazionale, ma un fenomeno “universale”. Merito delle sue straordinarie imprese in Europa e nel mondo. Numeri straordinari: due Coppe dei Campioni, una Coppa delle Coppe, tre Coppe Uefa, due Supercoppe Europee, due Coppe Intercontinentali e tanti altri trofei sono stati mancati solo per un soffio, per un gol di scarto, per un errrore arbitrale, per un fato decisamente avverso, per un tiro sbilenco. Dopo il Manchester United, la Juve è ad oggi il club più popolare a livello internazionale.

LA PROPRIETA' E I PRESIDENTI
Gli Agnelli e la Juventus: ovvero una storia di amori e affetti, di memorie e di futuro, di ricordi e di prospettive, di campioni e di trionfi, il “marchio” stesso di uno stile, di una filosofia di essere di pensare, di un riconoscere e riconoscersi. Oggi, un altro componente della Famiglia, Andrea, sta di nuovo scaldando i cuori dei milioni di appassionati di Madama: gente orgogliosa di “ritrovarsi” in una dinastia, che ha messo insieme Torino, Fiat e Juve, segnandoli in maniera indelebile. E proprio la squadra ha rappresentato un “filo conduttore”, che univa il proletariato con la borghesia, l’operaio di Mirafiori e il dirigente che aveva studiato negli Stati Uniti: la Juventus rappresentava un terreno in comune da coltivare e condividere, una passione “democratica”, che metteva insieme, e non divideva. Anche nei momenti difficili, di contestazioni, di divisioni, quella maglia portava momenti di distensione, di serenità, di tolleranza.
©1999-2022 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
ebussi50@gmail.com