motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
VILLANOVA D'ASTI
città storica da conservare
La città di Villanova d'Asti, fondata in epoca medievale, conserva nelle sue vie e nei suoi edifici l'impronta delle numerose trasformazioni che il tessuto urbano ha subìto nel corso dei secoli. Soltanto un paziente lavoro di censimento e di schedatura può dare conto di queste trasformazioni e fornire la base per intraprendere adeguati interventi di tutela e di conservazione.
Questo studio su Villanova è un'indagine sistematica finalizzata a un'azione di salvaguardia che non coinvolge soltanto il centro storico, ma si estende a tutta la città, secondo gli orientamenti più aggiornati in materia di beni culturali.
Partendo dalla ricognizione diretta del territorio, indagato puntualmente, il lavoro è stato impostato su due diversi livelli: la definizione dell'area da indagare e la redazione di schede riferite ai singoli edifici. Sulla base delle mappe catastali del Comune di Villanova d'Asti si è definita un'area di studio suddivisa in dieci sotto-aree. Le circa duecento schede qui pubblicate riassumono la consistenza fisica degli edifici all'interno della zona individuata e documentano la permanenza di un impianto storico che ha mantenuto un interessante grado di autenticità.
I testi che accompagnano il lavoro di analisi del tessuto residenziale ripercorrono, a partire dalla cronaca della fondazione della villanova, alcuni momenti salienti della storia urbana che hanno generato la Villanova di oggi.

PRESENTAZIONE

Le vicende storiche di Villanova d'Asti, a partire dalla sua fondazione fino ad oggi, rappresentano una delle fondamentali chiavi di lettura per la comprensione della struttura della nostra città: le sue vie, il nucleo antico e i borghi del Pianalto sono il frutto delle trasformazioni avvenute negli otto secoli di storia della nostra comunità. Fondata come «città nuova» nel 1248, Villanova era già dall'origine dotata di opere di difesa che furono poi nel tempo oggetto di adeguamenti e trasformazioni fino all'avvento napoleonico. A partire dagli anni della restaurazione, periodo nel quale si dette avvio allo spianamento degli ultimi bastioni, Villanova si è ampliata oltre il confine della cinta difensiva fino ad assumere la configurazione attuale. Oggi Villanova mantiene una testimonianza delle sue origini nell'impianto del nucleo storico, essendo al contempo una città dai tratti anche moderni.
La città nella quale oggi viviamo rappresenta la sintesi dei processi che ne hanno determinato forma, funzioni, permanenze e stratificazioni. Sono convinto che la vera opportunità della nostra società sia rappresentata proprio dalla valorizzazione della realtà locale che così bene è espressa dalla stessa forma urbana di Villanova d'Asti. Così come la tradizione della nostra comunità rappresenta il nostro orizzonte, l'identità della nostra collettività è la conquista a cui tendiamo. La scelta di mirare alla valorizzazione della realtà locale non esprime una forma di resistenza nei confronti del processo di modernizzazione, ma rappresenta l'azione tesa a riaffermare il senso della vita collettiva nella sua appartenenza ad un luogo fisico.
Il volume che ho l'onore di introdurre sarà uno strumento validissimo per coadiuvare l'Amministrazione nell'azione di conservazione della nostra identità storica. Un'identità che non intendiamo come immutabile, bensì come un elemento che rappresenta la continuità fra il passato e le azioni di trasformazione che ci traghettano verso il futuro. La forza e l'attrattiva di un territorio sono strettamente legate alla sua capacità di avere un ruolo riconoscibile e riconosciuto: per questo affermiamo il prezioso valore della nostra città storica, i cui manufatti sono le testimonianze della tradizione e i suoi abitanti gli attivi protagonisti della storia di oggi.

ROBERTO PERETTI
Sindaco di Villanova d'Asti Presidente del Pianalto Astigiano


INDICE

Presentazioni

Premessa dei curatori

STUDI PER LA CITTÀ DI VILLANOVA

Renato Bordone
La fondazione di Villanova

Micaela Viglino Davico
Da nucleo difeso medievale a città-fortezza

Carla Bartolozzi
Trasformazioni e permanenze nella città storica

Francesco Novelli
Il castello De Robertis già convento dei francescani: note sugli interventi di trasformazione e restauro

VILLANOVA RACCONTATA PER IMMAGINI

SCHEDATURE DEL NUCLEO URBANO

Carla Bartolozzi
Dall'analisi alla redazione delle schede

Schede




Carla Bortolozzi - Francesco Novelli

VILLANOVA D'ASTI

editore CELID
edizione 2005
pagine 194
formato 21x29,5
plastificato con alette
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

28.00 €
28.00 €

ISBN : 88-7661-666-7
EAN : 9788876616662

 
©1999-2022 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
ebussi50@gmail.com